CENTRO DI SIMULAZIONE

La simulazione in medicina è una tecnica di formazione del personale sanitario che si avvale di scenari clinici simulati. I partecipanti possono commettere errori e imparare da essi senza rischi per il paziente, trasferendo poi le abilità e le conoscenze acquisite nelle situazioni reali. La simulazione consente di ricreare scenari clinici realistici utilizzando sofisticati manichini a grandezza naturale gestiti da computer, in grado di riprodurre i segni fisiologici normali e patologici e di rispondere ai trattamenti. L’elevato realismo dello scenario consente ai partecipanti (medici, infermieri e altri professionisti) di sentirsi “immersi” in una vera condizione clinica, potenziando l’apprendimento; la tecnica è particolarmente adatta alla formazione dei team di lavoro multidisciplinari, come quelli di sala operatoria. 

Il CEMEDIS realizza principalmente attività formative nell’Area Emergenza Urgenza, nell’Area Materno Infantile e nell’Area del Crisis Resorce Management (CRM), sia con progetti finanziati dall’Assessorato Salute della Regione Siciliana, sia su commessa da parte delle Aziende sanitarie, sia, infine, a pagamento per i corsisti.

-- Iscrizioni APERTE --
Data di svolgimento: Al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, pari a 12, si darà avvio al corso.
Obiettivo
: Formare il personale medico cardiologo ospedaliero operante presso le UTIC con emodinamica alla corretta gestione del contropulsatore aortico, riconoscendo le eventuali anomalie di funzionamento dello stesso.
Contenuti
: Fisiopatologia del flusso coronarico e dello shock cardiogeno; Razionale della contropulsazione, indicazioni e controindicazioni; Conoscenza dell'apparecchio, circuiti paziente/macchina, monitor, tastiera; Cenni di tecnica di inserzione. Settaggio e avvio della contropulsazione, aggiustamenti in corso di contro pulsazione; La IABC nel paziente in Doppia Terapia Antiaggregante Piastrinica (DAPT) e/o in Terapia Anticoagulante Orale (TAO); Addestramento a gruppi su simulatore con device per la contropulsazione; Casi clinici in role playing su simulatore.
Destinatari
: Il corso è rivolto ai Medici cardiologi ospedalieri.
Numero di partecipanti
: minimo 12, massimo 20
Durata
: 1 giornata (8 ore)
Accreditamento ECM:
Per il corso verrà avanzata richiesta di accreditamento per le seguenti figure professionali: Medico chirurgo – disciplina Cardiologia.
Note: Il corso affronta una delle tematiche di più attuale interesse per il sistema dei privileges nel settore professionale della Cardiologia.

Richiesta di iscrizione: clicca qui
Richiesta del corso in esclusiva per l’Azienda: clicca qui