PREVENZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE


Promuovere corretti stili di vita rappresenta un obiettivo intrinseco in tutti coloro, che, a diverso titolo, funzione o ruolo ricoperto, hanno deciso di dedicare la propria attività professionale allo sviluppo della Sanità e della Salute nel nostro Paese. In questa logica, e anche al fine di favorire l’introiezione valoriale di tale presupposto, il CEFPAS dedica un’intera Area formativa, seppur volutamente eterogenea, destinata alla conoscenza, alla diffusione cognitiva e alla divulgazione dei corretti stili di vita nonché alla prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili. Nella programmazione formativa di tale Area sono altresì affrontate tematiche connesse sia con i concetti di epidemiologia e di biostatistica, sia con la sicurezza sul lavoro e la sanità veterinaria, con l’importanza della diffusione della cultura dello screening, con la tutela della salute riproduttiva, con il benessere nelle organizzazioni sanitarie, con la promozione dell’allattamento al seno e con la prevenzione dei comportamenti a rischio tra gli adolescenti, quali il bullismo e il cyberbullismo.

PROCEDURA DI ISCRIZIONE: Per iscriversi ai corsi è necessario cliccare sul titolo del singolo corso e seguire le istruzioni di registrazione o login al sistema.


Il  CEFPAS organizza un corso di aggiornamento periodico per Lavoratori e Lavoratrici per la Tutela della Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs 81/08 e  s.m.i nell’ambito del PSN FORMAINFORTUNIO, che intende promuovere un’azione permanente di comunicazione, informazione e formazione volta a salvaguardare la salute e garantire sicurezza nei luoghi di lavoro dei lavoratori in sanità in Sicilia. In particolare, l’attività formativa nasce al fine di ridurre/ eliminare il rischio di diffusione delle infezioni da Covid 19 nell’ambiente di lavoro e/o a causa dello svolgimento  dell’attività lavorativa, con l’obiettivo di  tutelare possibili infortuni sul lavoro e malattie professionali, coinvolgendo e responsabilizzando tutto il Personale dipendente nel processo di Prevenzione, di Protezione e di Benessere Organizzativo nei luoghi di Lavoro
Data: 13 dicembre 2022
Obiettivi: Fornire nozioni e procedure per il controllo delle infezioni da Covid 19, che permettano al personale sanitario di applicare protocolli e procedure di sicurezza, nonchè piani di emergenza, al fine di ridurre/eliminare i rischi professionali nel luogo di lavoro, in ottemperanza del D.Lgs 81/08
Contenuti:
·     Rischio Biologico con informativa e procedure sui rischi per la salute determinati dal Corona virus SARS Cov-2
·     Dispositivi di protezione individuale
·     Classificazione e corretta modalità di utilizzo
·     Triage e ricovero per pazienti con infezioni ospedaliere, misure di biocontenimento (tenda e barella  di Biocontenimento)
·     Isolamento e assistenza per i pazienti COVID-19
·     Sanificazione e disinfezione Ospedaliera
·     Strumentazione, attrezzature e prodotti specifici per la sanificazione ambientale
Destinatari: La partecipazione al corso è riservata al personale sanitario dipendente presso le strutture pubbliche del SSN che ha già frequentato precedenti attività formative in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i dipendenti a tempo determinato è necessaria la segnalazione aziendale. 
Modalità di iscrizione: Iscrizioni tramite la piattaforma formazione Cefpas all’indirizzo www.formazione.cefpas.it
Numero di partecipanti: 
25
Durata: 6 ore dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 16
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza.
Accreditamento ECM: Si
Quota di partecipazione: 
La partecipazione è gratuita.

Valutazione: Al termine del percorso formativo, previa frequenza di almeno il 90% delle ore di formazione, verrà effettuata una prova di valutazione dell’apprendimento raggiunto.
Responsabile Scientifico:  Dott. Giuseppe Smecca - Coordinatore dei Medici Competenti ASP Ragusa
Docente: Ing. Francesco Brando - Formatore Esperto sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ai sensi del D.Lgs 06 marzo 2013

Dirigente Cefpas responsabile del progetto: Avv. Pietro Livolsi

Responsabile attività formativa: Carmelo Amico carmelo.amico@cefpas.it

Segreteria: Laura Vaccaro laura.vaccaro@cefpas.it e Damiano Lauretta damiano.lauretta@cefpas.it 0934 505178



Il  CEFPAS organizza un corso di aggiornamento periodico per Lavoratori e Lavoratrici per la Tutela della Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs 81/08 e  s.m.i nell’ambito del PSN FORMAINFORTUNIO, che intende promuovere un’azione permanente di comunicazione, informazione e formazione volta a salvaguardare la salute e garantire sicurezza nei luoghi di lavoro dei lavoratori in sanità in Sicilia. In particolare, l’attività formativa nasce dalle necessità legate all’incremento, nel territorio siciliano, del numero di infezioni tra gli operatori sanitari da Covid -19, al fine di sensibilizzare il tema della prevenzione del rischio e contenimento dello Stress-Psico-Fisico, coinvolgendo e responsabilizzando tutto il Personale dipendente nel processo di Prevenzione, di Protezione e di Benessere
Data: 23 novembre 2022

Obiettivi: Promuovere la conoscenza di tecniche e strumenti per la rilevazione e prevenzione del rischio da Stress lavoro correlato nelle Aziende del SSR, ai sensi dell’Art. 28 del D.Lgs 81/08, come impatto negativo sul benessere psico-fisico degli operatori sanitari, aumentato dal Covid 19, fornendo ai partecipanti anche conoscenze in tema di Sindrome da Affaticamento e da Disagio Lavorativo.
Contenuti:

  • Linee Guida del Sistema di Valutazione e Gestione dello Stress Lavoro Correlato nelle Strutture sanitarie della regione Sicilia ( Decreto n. 472 del 23/03/2016);
  • Strumenti di valutazione e di gestione per il rischio da Stress lavoro correlato;
  • Rischio da Burn Out;
  • Riconoscere lo Stress, il Mobbing e il Disagio lavorativo.
Destinatari: La partecipazione al corso è riservata al personale sanitario dipendente presso le strutture pubbliche del SSN che ha già frequentato precedenti attività formative in tema di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. Per i dipendenti a tempo determinato è necessaria la segnalazione aziendale. 
Modalità di iscrizione: Iscrizioni tramite la piattaforma formazione Cefpas all’indirizzo www.formazione.cefpas.it
Numero di partecipanti:
25
Durata: 6 ore dalle 8.30 alle 14.30
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza.
Accreditamento ECM: Si
Quota di partecipazione: 
La partecipazione è gratuita.

Responsabile Scientifico: Dott. Paolo Conte Referente Regionale e Coordinatore per lo Stress Lavoro Correlato e Benessere Organizzativo nei Luoghi di Lavoro - DASOE
Docenti: Dott. Paolo Conte e Dott.ssa Rosaria Marilina Bonventre- Formatori Esperti sulla Sicurezza nei Luoghi di Lavoro ai sensi del D.Lgs 6 marzo 2013.
Dirigente Cefpas responsabile del progetto: Avv. Pietro Livolsi

Responsabile attività formativa: Carmelo Amico - carmelo.amico@cefpas.it

Segreteria: Laura Vaccaro laura.vaccaro@cefpas.it e Damiano Lauretta damiano.lauretta@cefpas.it 0934 505178




Data: 20 ottobre 2022
Obiettivi: Le emergenze rappresentano un' importante sfida per le Organizzazioni Sanitarie per dimostrare la loro capacità di erogare servizi, nonostante eventi avversi interni o esterni all'Organizzazione, come componente strategica della resilienza territoriale. La capacità di prevedere e gestire, con le risorse ambientali ed umane in dotazione, le emergenze più critiche (incendio ed epidemie/pandemie) sono l'esemplificazione più concreta di tale emergenza.Il piano di emergenza ed in particolare quello antincendio e antisismico e quello per l'emergenza
biologica devono essere costruiti secondo canoni di efficienza e di efficacia, testati periodicamente, sostenuti da esercitazioni diffuse e periodiche standardizzate per verificarne l'adeguatezza e la conoscenza a livello di tutta l'Organizzazione. Il Servizio di Prevenzione e Protezione (SPP) rappresenta uno degli elementi cardine per sostenere queste abilità e competenze individuali, collettive ed organizzative. La gestione dell'organizzazione e dei sistemi di verifica dovrebbe essere nella "core competence" del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP). Infatti questo professionista dovrebbe fungere da "Lead auditor" per tenere sotto controllo la capacità di risposta dell'organizzazione sanitaria sia a livello ospedaliere sia a livello territoriale integrandosi con i piani d'emergenza della Protezione Civile e, come accennato all'inizio, integrare pienamente la strategia di salvaguardia progressiva delle funzioni prioritarie che è necessario mantenere funzionanti per dare risposta alle Comunità locali.
Tale strategia è pienamente inserita nella Policy del Sistema di Gestione Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSSL) comprensivo del Sistema di Gestione Antincendio (SGA)
Contenuti:
  • La Business Continuity applicata alle Organizzazioni Sanitarie
  • La costruzione di un efficace piano di emergenza incendio in ambito sanitario - la fase critica dell'evacuazione.
  • Il SGSA integrato nel SGSL: esempi e vantaggi
Destinatari: è rivolto ai RSPP e ASPP delle strutture sanitarie regionali segnalati dal DASOE - Servizio l "Prevenzione secondaria, malattie professionali e sicurezza nei luoghi di lavoro".
Modalità di iscrizione: segnalati dal DASOE
Numero di partecipanti:
25
Durata: 1 gg (18 ore)
Modalità di erogazione: Residenziale, presso i locali del Centro.
Accreditamento ECM: Si

Responsabili delle attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it e Alessandra Pidalà - pidala@cefpas.it


Data: 5 ottobre 2022
Obiettivi: Il corso si propone di promuovere la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro, coinvolgendo e responsabilizzando gli operatori, condividendo le conoscenze tecnico-scientifiche e le procedure di prevenzione e protezione.
Contenuti:
  • Introduzione e richiami al D. Lgs. 81/08 – Titolo IX Sostanze Pericolose – Capo 1 e 2 Agenti Chimici,
  • cancerogeni e Mutageni
  • Concetti di Rischio, Pericolo, Danno e la Valutazione del Rischio
  • Gli strumenti per riconoscere i pericoli: Schede di Sicurezza ed Etichettatura (REACH e CLP)
  • Le sostanze pericolose nei luoghi di lavoro e le procedure di gestione del rischio nelle Sanificazioni
  • Le sostanze pericolose nei luoghi di lavoro e le procedure di gestione del rischio nell’uso dei gas anestetici, gas medicali e criogenici
  • Approfondimenti sui Cancerogeni e Mutageni: La Formaldeide
  • Procedure di gestione degli agenti chimici e procedure di gestione delle emergenze con agenti chimici
  • I Dispositivi di Protezione Individuale e Collettiva e loro gestione
Destinatari: RSPP e ASPP delle strutture sanitarie regionali
Modalità di iscrizione: segnalati dal DASOE
Numero di partecipanti:
25
Durata: 1 gg (18 ore)
Modalità di erogazione: Residenziale, presso i locali del Centro.
Accreditamento ECM: Si

Responsabili delle attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it


Premessa: Nell’ambito delle Azioni previste nel Programma PP9 “Ambiente, clima e salute” e nel Piano prevenzione 2020-2025 del Servizio 7 (Sicurezza alimentare) dell’Assessorato regionale della Salute, è prevista la realizzazione di n. 4 corsi in presenza, di seguito descritti:

Corso “TaRSIN ed Etichettatura nutrizionale”
Date: 12-13 Dicembre 2022
Obiettivo: 
Supportare i destinatari (Referenti Regionali TaRSiN Sicilia e SIAN) nella implementazione della Rete Regionale TaRSiN.
Contenuti principali:
 

Illustrazione dei contenuti operativi  del  Tavolo Nazionale sulla Sicurezza Nutrizionale (TaSiN) e sull’organizzazione e la modalità di funzionamento della Rete Nazionale TaRSiN (Tavoli Regionali sulla Sicurezza Nutrizionale).

Destinatari: Medici Igienisti, Biologi e personale operante c/o i SIAN; tutti i componenti del Tavolo Regionale sulla Sicurezza Nutrizionale (TaRSiN) e i componenti SIAN delle AA.SS.PP.

Modalità di iscrizione: su segnalazione da parte delle AA.SS.PP al Servizio 7
Modalità di erogazione: 
Presenza presso i locali del CEFPAS
Durata: 
2 giorni in presenza, per un totale di 16 ore

Corso “Etichettatura Alimenti e Repressione frodi”

Date: 3-4 Novembre 2022
Obiettivo: Fornire conoscenze e strumenti necessari per un corretto controllo ufficiale sulla etichettatura degli alimenti (Reg. 1169/2011 e s.m.i.) e sulla etichettatura dei prodotti a base di carne, sui contenuti obbligatori e facoltativi nell’etichetta, sulla segnalazione degli allergeni, sulle sanzioni da applicare.
Contenuti principali: Approfondimento della normativa, 1924/2006; Reg 1169/2011; Reg 1760/2000; Reg 1337/2014- Decreto legislativo del 15 dicembre 2017, n. 231 Regime sanzionatorio
Destinatari: Il corso è destinato a Medici, Veterinari, Chimici, Tecnologi alimentari, Tecnici della Prevenzione e personale operante c/0 i SIAN e SIAOA delle AA.SS.PP.
Modalità di iscrizione: su segnalazione da parte delle Aziende (Referenti già individuati o altro personale da formare)
Durata: 2 giorni in presenza, per un totale di 14 ore

Corso “Malattie trasmesse da alimenti – MTA e Riduzione dello spreco alimentare, recupero e ridistribuzione degli alimenti”
Date:
20-21-22 Dicembre 2022
Obiettivo: Sviluppare le competenze del personale addetto al controllo ufficiale nei centri cotture, nelle mense e nelle imprese alimentari per mettere in atto le azioni correttive più appropriate riguardo alle non conformità riscontrate e prevenire l’insorgere di MTA (malattie trasmissibili con gli alimenti). Il corso fornirà inoltre a ciascun partecipante le conoscenze e gli strumenti necessari per promuovere la
tutela dell’ambiente in un’ottica di One Health, attraverso la riduzione dei rifiuti alimentari e il recupero degli alimenti e dei pasti non consumati in mensa (ARC) favorendone la redistribuzione in sicurezza ai soggetti bisognosi. Formare e aggiornare i responsabili dei controlli ufficiali dei Dipartimenti di Prevenzione dei Servizi di Igiene degli Alimenti e Nutrizione e dei Servizi di Igiene Alimenti di Origine Animale delle ASP, dell’IZS , degli Ospedali.
Contenuti principali: Approfondimento della normativa, indagine nei casi di focolaio di malattia a trasmissione alimentare. Ruolo della comunicazione in corso di epidemia di MTA. Ruolo dei laboratori. Promozione della Rete, condivisione di attività e percorsi programmati sinergici in materia di spreco alimentare atteso che il proliferare di iniziative non condivise può influire negativamente sul comune e
reciproco interesse a beneficio delle classi più disagiate. Attivazione dei Team multidisciplinari.
Destinatari: Il corso è destinato a Medici, Veterinari, Biologi, Chimici, Tecnologi alimentari, Tecnici della Prevenzione e personale operante c/0 i SIAN e SIAOA delle AA.SS.PP, IZS, Ospedali.
Modalità di iscrizione: su segnalazione da parte delle Aziende (Referenti già individuati o altro personale da formare)
Durata: 3 giorni in presenza, per un totale di 20 ore

Corso “Acque destinate al consumo umano”
Date: 24-25-26 Gennaio 2023
Obiettivo: Sviluppare conoscenze e competenze per valutare la gestione del rischio per la definizione dei “Piani di Sicurezza dell’Acqua” (PSA) e affrontare le nuove emergenze delle acque destinate al consumo umano.
Contenuti principali: Approfondimento della normativa nazionale e dell’applicazione dei “Piani di sicurezza dell’Acqua” (PSA). Specificare l’importanza di: programmi di controllo delle acque destinate al consumo umano, valutazione degli esiti analitici e dei fuori parametri, valutazione del rischio, provvedimenti da adottare nei casi di non conformità. Aggiornamento sull’utilizzo del Portale delle acque e la Piattaforma regionale sulla radioattività. Esercitazioni di gruppo e simulazioni di casistica.
Destinatari: Medici, Igienisti, Biologi, Chimici, Tecnologi alimentari, Tecnici della Prevenzione e personale operante c/0 i SIAN e LSP delle AA.SS.PP, ARPA, IZS.
Modalità di iscrizione: su segnalazione da parte delle Aziende (Referenti già individuati o altro personale da formare)
Durata: 3 giorni in presenza, per un totale di 20 ore

Per tutti i corsi sono previsti Crediti ECM per specifiche figure, verificata la frequenza e al superamento dell’apprendimento.
Quota di partecipazione: gratuito per il personale del SSR con contratto a tempo indeterminato e determinato (in quest'ultimo caso con segnalazione aziendale).
Referente CEFPAS Programma formativo: Dott.ssa Giulia Maggiore – maggiore@cefpas.it
Referente scientifico Programma formativo: Dott.ssa D. Nifosì, Dirigente Responsabile Servizio 7 – Sicurezza alimentare
dell’Assessorato della Salute – Regione Sicilia





-- Iscrizioni APERTE --
Data di svolgimento: 3 Ottobre 2022
Obiettivo: Migliorare la qualità dello screening mammografico
Contenuti: Introduzione e significato del percorso-processo di screening e presentazione di un progetto di costruzione ed implementazione di un sistema di Qualità di Performance: il valore della Qualità, della Comunicazione, dell’Organizzazione di un processo complesso che può cambiare la vita delle donne siciliane. 
Destinatari: Professionisti TSRM
- segnalati dal DASOE
Numero di partecipanti: 50
Durata: 1 giornata (8 ore).
Modalità di erogazione: In presenza.
Accreditamento ECM:  si
Responsabile attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it 



-- Iscrizioni APERTE --
Data di svolgimento: 4 Ottobre 2022
Obiettivo: Migliorare la qualità dello screening mammografico
Contenuti: onoscere i modelli di formazione continua nell’ambito dello screening mammografico. Implementare un sistema di formazione continua da diffondere sul territorio siciliano
Destinatari: Referenti TSRM Programma di Screening individuati dalle AASSPP
Numero di partecipanti: 25
Durata: 1 giornata (7 ore).
Modalità di erogazione: In presenza.
Accreditamento ECM: si
Quota di partecipazione: 0
Responsabile attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it 



-- Iscrizioni APERTE --
Data di svolgimento: 5 Ottobre 2022
Obiettivo: Migliorare la qualità dello screening mammografico
Contenuti: Situazione attuale, modelli di riferimento, analisi delle criticità e confronto con i modelli di successo, proposte di miglioramento, il ciclo PDCA per l’implementazione delle attività nel corso del successivo biennio 2023-2024.
Destinatari: Resp. delle UU.OO. dello Screening mammografico Resp. Centri Gestionali di Screening.
Modalità di iscrizione: Segnalati dal DASOE.
Numero di partecipanti: 25.
Durata: 1 giornata (5 ore).
Modalità di erogazione: In presenza presso l'Assesorato alla Salute - Palermo.
Accreditamento ECM: si
Quota di partecipazione: 0
Responsabile attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it 



Data: 26 settembre 2022
Obiettivi: Conoscere e gestire e utilizzare il DVR alla luce delle novità tecnologiche e innovative.
Contenuti: Il DVR 2.0 – da mero documento formale a leva gestionale di programmazione e strategia aziendale in materia di Salute e Sicurezza sul Lavoro (SSL)
Destinatari: RSPP e ASPP delle strutture sanitarie regionali
Modalità di iscrizione: Corso riservato ai segnalati dal DASOE
Numero di partecipanti: 25

Durata: 8 ore
Modalità di erogazione: In presenza
Accreditamento ECM: Si
Quota di partecipazione:
La partecipazione è gratuita.

Responsabile attività formativa: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it



Data: 22 settembre 2022
Obiettivi: Promuovere la Tutela della Salute e della sicurezza .......
Contenuti: Obblighi e responsabilità in tema di Stress Lavoro Correlato. La prevenzione nel sistema di gestione del rischio da Stress Lavoro Correlato La percezione del rischio da SLC La valutazione del rischio da Stress Lavoro Correlato Rischio da Burnout, Mobbing e Disagio Lavorativo.
Destinatari:  Il corso è rivolto ai Preposti per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro delle Strutture Sanitarie Regionali.
Modalità di iscrizione:  Aperte
Numero di partecipanti: 25
Durata:  8 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza e si svolgerà in 1 giornata, per una durata complessiva di 8 ore e si articolerà in sessioni con relazioni sul tema con discussione del relatore “esperto” con l’aula
Accreditamento ECM:
Responsabile attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it
Assistente Amministrativo: Alessandra Pidalà - pidala@cefpas.it


Data: 27 - 28 giugno 2022
Obiettivi: Promuovere lo sviluppo di competenze per l’implementazione dei Programmi Predefiniti e Liberi del Macro Obiettivo 4 “Infortuni e incidenti sul lavoro, malattie professionali” – MO04 nelle diverse AA.SS.PP. (PP6, PP7, PP8, PL14 e Az.2 di PP1) e favorire la contestualizzazione delle linee strategiche dei PP e PL di MO04 nella pianificazione territoriale e la relativa individuazione di indicatori e azioni territoriali per il raggiungimento degli obiettivi e indicatori regionali
Contenuti:
  • Presentazione del Macro Obiettivo MO04 “Infortuni e incidenti sul lavoro, malattie professionali”
  • Programma Predefinito PP6
  • Programma Predefinito PP7_EDI
  • Programma Libero PL014
  • Programma Predefinito PP1: “Scuole che promuovono salute”
  • Programma Predefinito PP7_AGRI
  • Programma Predefinito PP7 – PP8 "Sorveglianza Sanitaria Efficace"
  • Programma Predefinito PP8_CANCE
  • Programma Predefinito PP8_MUSCO
  • Programma Predefinito PP8_STRESS
Destinatari: Professionisti individuati dall'Assessorato
Modalità di iscrizione:
Numero di partecipanti:
20
Durata: 2 giornate per un totale di 10 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza
Accreditamento ECM: No
Quota di partecipazione:
gratuito
Responsabile attività: Oscar Vancheri (vancheri@cefpas.it)
Comitato Tecnico Scientifico: Lucia Li Sacchi, Paolo Conte, Antonio Leonardi, Elisabetta Gerbino, nella qualità di componenti della Cabina di Regia MO04 - Servizio 1 – DASOE - Dipartimento di Prevenzione - ASP Catania.
Responsabili Scientifici:
Lucia Li Sacchi, Antonio Leonardi


Data: 21 settembre 2022 
Obiettivi:
Contenuti:

  • Elementi di efficacia della promozione della salute nei luoghi di lavoro;
  • Processi, metodi e strumenti  per l’implementazione del Programma;
  • Ruolo delle alleanze intersettoriali;
  • L’esperienza in corso nella ASP Catania (CCM);
  • Il Documento regionale di “Pratiche raccomandate e sostenibili” e il sistema di monitoraggio regionale:  processo e strumenti per la predisposizione (a partire dagli esiti del Progetto CCM dedicato);
  • Presentazione e discussione degli esiti dei mandati di lavoro locali assegnati dai formatori ai gruppi di lavoro regionali/locali;
  • Condivisione di strumenti (indicatori specifici) di carattere regionale (Documento regionale di “Pratiche raccomandate e sostenibili” e il sistema di monitoraggio regionale)
Destinatari: AA.SS.PP, stakeholder (Associazioni, Rappresentanze sindacali, Medici Competenti ecc.)
Modalità di iscrizione: esclusivamente tramite piattaforma CEFPAS: www.formazione.cefpas.it
Numero di partecipanti: 50

Durata: 1 giornata per un totale di 8 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza
Accreditamento ECM:
Quota di partecipazione:
gratuito
Responsabile attività: Oscar Vancheri (vancheri@cefpas.it) e Alessandra Pidalà (pidala@cefpas.it)
Responsabile Scientifico: Dr. Antonietta COSTA


Data: 20 Settembre 2022
Obiettivi:
Contenuti:

  • Metodi e strumenti per l’implementazione a livello regionale delle Pratiche raccomandate dalle evidenze nei diversi setting: Pause attive, Piedibus, Playground, Gruppi di cammino, Scale per la salute, Bike to work, ecc.;
  • Ruolo delle alleanze intersettoriali;
  • Elementi operativi di integrazione con altri PP (“PP01 Scuole che promuovono Salute”, “PP03 Luoghi di lavoro che promuovono salute” PP05 Sicurezza negli ambienti di vita, PP09 Ambiente, clima e salute);
  • Esperienze locali in corso (1 Miglio al giorno);
  • Il Documento di Indirizzo Regionale per la Promozione dell'Attività Fisica e la Riduzione del Comportamento Sedentario, in linea con il Piano D'Azione Globale per l' Attività Fisica 2018-2030: processo e strumenti per la predisposizione;
  • Presentazione e discussione degli esiti dei mandati di lavoro locali assegnati dai formatori ai gruppi di lavoro regionali/locali;
  • Condivisione di strumenti (indicatori specifici) di carattere regionale (Indirizzo Regionale per la Promozione dell'Attività Fisica e la Riduzione del Comportamento Sedentario, ecc.)
Destinatari: AA.SS.PP, stakeholder (Associazioni sociali/sportive, ANCI, Funzionari di amministrazioni locali, altri assessorati, ecc.)
Modalità di iscrizione: esclusivamente tramite piattaforma CEFPAS: www.formazione.cefpas.it
Numero di partecipanti: 50

Durata: 1 giornata per un totale di 8 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza
Accreditamento ECM:
Quota di partecipazione:
gratuito
Responsabile attività: Oscar Vancheri (vancheri@cefpas.it) e Alessandra Pidalà (pidala@cefpas.it)
Responsabile Scientifico: Dr. Antonietta COSTA

Data: 20 - 21 Giugno in presenza 
Obiettivi:
Contenuti:

  • Il modello della scuola che promuove salute, elementi di efficacia dei programmi di promozione della salute a scuola;
  • Strumenti e metodi per promuovere la diffusione di conoscenze, competenze e consapevolezze che favoriscano l’adozione da parte delle Scuole dell’“Approccio globale alla salute”;
  •  Esperienze locali in corso;
  • Il Documento regionale di “Pratiche raccomandate e sostenibili”: processo e strumenti per la predisposizione;
  •  Elementi operativi di integrazione con altri PP/PL (PP04 Dipendenze, PP02 Comunità attive, PP05 Sicurezza negli ambienti di vita, PP09 Ambiente, clima e salute);
  •  Costruire la Rete regionale delle “Scuole che Promuovono Salute”
Destinatari: Formazione congiunta Scuola - Sanità
Modalità di iscrizione: esclusivamente tramite piattaforma CEFPAS: www.formazione.cefpas.it
Numero di partecipanti: 50

Durata: 4 giornate per un totale di 32 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza.
Accreditamento ECM:
Quota di partecipazione:
gratuito
Responsabile attività: Oscar Vancheri (vancheri@cefpas.it) e Alessandra Pidalà (pidala@cefpas.it)
Responsabile Scientifico: Dr. Antonietta COSTA

Data: 16-17 maggio 2022
Obiettivi:
Contenuti:

  • Piano Regionale della Prevenzione e Obiettivi formativi: ruolo del CEFPAS;
  • Obiettivi e metodi del PRP: dalla teoria alla pratica;
  • PL 13 Promozione della salute Materno Infantile e riproduttiva i primi mille giorni di vita;
  • Prevenzione del rischio cancerogeno professionale, delle patologie professionali dell’apparato muscolo scheletrico e del rischio stress correlato al lavoro;
  • Ambiente Clima e Salute: obiettivi, linee di attività e procedure operative;
  • Malattie infettive e vaccinazioni ed attività correlate;
  • La sicurezza del consumatore per un sistema alimentare equo, sano e rispettoso dell’ambienteProfilo di Salute.
Destinatari: Direttori Dipartimento di Prevenzione, Coordinatori Aziendali PRP, Referenti Aziendali PP
Modalità di iscrizione: esclusivamente tramite piattaforma CEFPAS elearning.cefpas.it
Numero di partecipanti: 160
Durata: 2 giornate per un totale di 16 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza
Accreditamento ECM:
Quota di partecipazione:
gratuito
Responsabile attività: Oscar Vancheri (vancheri@cefpas.it) e Alessandra Pidalà (pidala@cefpas.it)
Responsabile Scientifico: Dr. Antonietta COSTA


Data: 9 giugno 2022
Obiettivi: Promuovere la Tutela della Salute e Lavorare in Sicurezza nel proprio Luogo di Lavoro coinvolgendo e responsabilizzando tutto il personale dipendente nel processo di Prevenzione, di Protezione e di Benessere Organizzativo nei Luoghi di Lavoro, fornendo ai partecipanti importanti nozioni giurisprudenziali e conoscenze in tema di Stress Lavoro Correlato e Rischi Psico-Sociali
Contenuti: Obblighi e responsabilità in tema di Stress Lavoro Correlato. La prevenzione nel sistema di gestione del rischio da Stress Lavoro Correlato La percezione del rischio La valutazione del rischio da Stress Lavoro Correlato Rischio da Burnout, Mobbing e disagio lavorativo
Destinatari:  Dirigenti/Delegati per la Sicurezza nei luoghi di lavoro delle strutture sanitarie regionali
Modalità di iscrizione: Iscrizioni aperte
Numero di partecipanti: 25
Durata:  8 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza e si svolgerà in 1 giornata, per una durata complessiva di 8 ore e si articolerà in sessioni con relazioni sul tema con discussione del relatore “esperto” con l’aula.
Accreditamento ECM:
Responsabile attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it

Data: 19 maggio 2022
Obiettivi: Promuovere la Tutela della Salute e Lavorare in Sicurezza nel proprio Luogo di Lavoro coinvolgendo e responsabilizzando tutto il personale dipendente nel processo di Prevenzione, di Protezione e di Benessere Organizzativo nei Luoghi di Lavoro, fornendo ai partecipanti importanti conoscenze in tema di Stress Lavoro Correlato e Rischi Psico-Sociali
Contenuti: Obblighi e responsabilità in tema di Stress Lavoro Correlato. La prevenzione nel sistema di gestione del rischio da Stress Lavoro Correlato La percezione del rischio da SLC La valutazione del rischio da Stress Lavoro Correlato Rischio da Burnout, Mobbing e Disagio Lavorativo.
Destinatari:  Il corso è rivolto ai Preposti per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro delle Strutture Sanitarie Regionali.
Modalità di iscrizione:  Aperte
Numero di partecipanti: 25
Durata:  8 ore
Modalità di erogazione: L’evento verrà erogato in presenza e si svolgerà in 1 giornata, per una durata complessiva di 8 ore e si articolerà in sessioni con relazioni sul tema con discussione del relatore “esperto” con l’aula
Accreditamento ECM:
Responsabile attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it
Assistente Amministrativo: Alessandra Pidalà - pidala@cefpas.it

Date: 15 giugno 2022
Obiettivo: Il corso si propone di fare acquisire ai partecipanti conoscenze in tema di rischio da Stress Lavoro Correlato e promuovere la conoscenza di tecniche e strumenti per realizzare la rilevazione di questo rischio nelle aziende dell’SSR ai sensi dell’art. 28 del D.Lgs. 81/2008.
Contenuti: Obblighi e responsabilità in tema di Stress Lavoro Correlato - La prevenzione nel sistema di gestione del rischio da Stress Lavoro Correlato - La percezione del rischio - La valutazione del rischio da Stress Lavoro Correlato - Rischio da Burnout, Mobbing e disagio lavorativo.
Destinatari: Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza delle strutture sanitarie regionali segnalati dal DASOE - Servizio 1 “Prevenzione secondaria, malattie professionali e sicurezza nei luoghi di lavoro”.
Modalità di iscrizione:
Accreditamento ECM: 
Modalità di erogazione:
L’evento verrà erogato in presenza e si svolgerà in 1 giornata, per una durata complessiva di 8 ore e si articolerà in sessioni con relazioni sul tema con discussione del relatore “esperto” con l’aula.
Numero partecipanti:
25
Durata
: 8
Quota di partecipazione: non prevista
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it - Alessandra Pidala' - pidala@cefpas.it

Data: 28 marzo , 4 e 5 aprile 23 e 24 maggio 2022. 
Obiettivo: Descrivere la funzione intelligente delle emozioni ed individuare, mediante attività esperienziali, le strategie per un migliore riconoscimento, facilitazione, comprensione e gestione delle emozioni
Contenuti: 
Intelligenza Emotiva e metaemotiva come abilità e competenze imprescindibili per la vita personale, relazionale e professionale. Assesment delle abilità emotive e metaemotive dei partecipanti. Compilazione del Diario Metaemotivo. Empowerment delle capacità di autoregolazione ed eteroregolazione emotiva, sia a livello personale che nelle relazioni interpersonali nei contesti lavorativi
Destinatari:
 Dipendenti del servizio sanitario
Modalità di iscrizione: 
 Iscrizioni aperte - su piattaforma formazione cefpas
Numero di partecipanti: 
25
Durata: 38 ore, di cui 10 di attività on line (3 in videoconferenza) e 28 in presenza
Modalità di erogazione:  Il corso prevede una sessione a distanza con  video lezioni, gestione dei protocolli di testing, monitoraggio e valutazione e due sessioni di formazione in presenza con momenti esperienziali in sottogruppi, dibattiti e simulate.
Accreditamento ECM:  Il corso sarà accreditato per tutte le figure professionali. Non è previsto l’accreditamento degli Assistenti Sociali (C.R.O.A.S.)
Quota di partecipazione: La partecipazione è gratuita.
Dirigente Cefpas responsabile del progetto: Avv. Pietro Livolsi
Responsabile attività formativa: 
Carmelo Amico - carmelo.amico@cefpas.it
Note: Per potere frequentare il corso e avere riconosciuta la  frequenza alla sessione in videoconferenza in modalità sincrona del 4 novembre 2021 è necessario disporre di:
•  webcam sempre accesa;
•  cuffie/casse audio;
•  microfono;
•  una connessione a internet sufficientemente stabile 
(anche se non è vietato, sconsigliamo l'utilizzo di connessione dati da cellulare);
•  non essere bloccato da proxy eccessivamente restrittivi, che potrebbero negare il collegamento alle piattaforme elearning.cefpas.it e bbb.cefpas.it;
•  attenersi scrupolosamente alle indicazioni del personale del CEFPAS

Inoltrando domanda di iscrizione al corso si accetta il predetto regolamento


Date:
  • ENNA - 10 MARZO (Hotel Federico II)
  • RAGUSA - 17 MARZO (SALA TSRM)
  • MESSINA - 23 MARZO (SALA SICINDUSTRIA)
  • CALTANISSETTA - 5 APRILE (CEFPAS)
  • CATANIA - 21 APRILE (SALA CONFINDUSTRIA)
  • AGRIGENTO - 27  APRILE (SALA SICINDUSTRIA)
  • SIRACUSA - 3 MAGGIO (SALA CONFINDUSTRIA)
  • PALERMO - 10 MAGGIO (SALA SICINDUSTRIA)
  • TRAPANI - 11 MAGGIO (SALA SICINDUSTRIA)
Obiettivo: Accrescere la conoscenza del complesso sistema regolatorio europeo (REACH/CLP/Biocidi) e dei suoi cardini scientifici per garantire il rispetto dell’ambiente e della salute, mediante un uso sicuro dei prodotti chimici da parte dei consumatori, dei lavoratori o di qualsiasi soggetto esposto a tali sostanze. Approfondire le conoscenze e gli aggiornamenti dei suddetti regolamenti. Promuovere il dialogo tra autorità di controllo, associazioni di categoria e operatori economici a garanzia della salute e a tutela dell’ambiente, mediante:
1.    supporto alle imprese in merito a obblighi e responsabilità nonchè in termini di competitività con altre imprese europee;
2.    analisi dei rischi e analisi socio-economica territoriale;
3.    fornitura di strumenti comunicativi necessari per un uso sicuro di sostanze e articoli (schede di sicurezza, etichette, indicazioni di pericolo, consigli di prudenza
Destinatari: Operatori Economici
Modalità di iscrizione: Partecipazione libera
Accreditamento ECM:  Il corso non sarà accreditato
Modalità di erogazione:
Il corso è in presenza
Numero partecipanti:
-
Durata
: 4 ore per incontro
Quota di partecipazione: non prevista
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it