MANAGEMENT


L’Area Management è finalizzata al consolidamento e allo sviluppo delle capacità di indirizzo, di guida e di gestione ed è rivolta a favore delle figure professionali che ricoprono o aspirano ad avere ruoli di responsabilità nelle organizzazioni sanitarie. Tale area è caratterizzata da una programmazione formativa tesa ad approfondire, oltre gli aspetti giuridico-legali collegati con la gestione delle moderne aziende sanitarie, anche le articolate dimensioni in cui si declinano le diverse competenze manageriali: dalla Leadership al Team Working, dal Problem Solving al Decision Making, dal Change Management all’e-Health e all’Innovational Digital Thinking, dall’Audit clinico al Risk Management e alla Clinical Governance, in un’ottica di up-grading continuo dei sistemi di qualità implementati. I percorsi formativi sono inoltre contraddistinti dall’applicazione di metodologie consolidate con la coniugazione di approcci formativi esperienziali e metaforici, anche tramite sessioni laboratoriali, di Outdoor Training e di Blended Learning.

PROCEDURA DI ISCRIZIONE: Per iscriversi ai corsi è necessario cliccare sul titolo del singolo corso e seguire le istruzioni di registrazione o login al sistema.



Data: 1, 8, 15 e 22 Luglio 2021
Obiettivo: Fornire i principi della normativa in tema di “Anticorruzione” o legge 190/2012, definire metodi e contenuti per la redazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC), strumento fondamentale ai fini della prevenzione del fenomeno della corruzione, procedere al risk assessment. 
Contenuti principali: Il contesto normativo europeo e nazionale, Il RPCT, Il PNA e PTPC, Trasparenza e prevenzione della corruzione nella PA
Destinatari:  Il percorso didattico è prioritariamente rivolto a funzionari e dirigenti amministrativi del Servizio Sanitario della Regione Siciliana.
Modalità di iscrizione: Iscrizioni aperte
Modalità di erogazione:
Corso in Fad asincrono. 
Numero partecipanti:
30
Durata
: 24 ore suddivise in 4 giornate
Quota di partecipazione: Il corso è gratuito per gli operatori del SSR. Per gli altri operatori è prevista una quota di partecipazione pari a Euro 98,00. 
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it

Note:  Per potere frequentare il corso e avere riconosciuta la  frequenza è necessario disporre di:
•  cuffie/casse audio;
•  una connessione a internet sufficientemente stabile (anche se non è vietato, sconsigliamo l'utilizzo di connessione dati da cellulare);
•  non essere bloccato da proxy eccessivamente restrittivi, che potrebbero negare il collegamento alle piattaforme elearning.cefpas.it ;
•  attenersi scrupolosamente alle indicazioni del personale del CEFPAS

Inoltrando domanda di iscrizione al corso si accetta il predetto regolamento


Data: 23 e 30 Giugno, 7, 14 ,21 e 28 Luglio
Obiettivo: Approfondire le conoscenze relative alla normativa in tema di “Anticorruzione” o legge 190/2012, definire puntualmente metodi e contenuti per la redazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC), strumento fondamentale ai fini della prevenzione del fenomeno della corruzione, curando la progettazione e realizzazione degli strumenti per la verifica e il controllo dell'applicazione e del rispetto del regolamento, procedere al risk assessment e verificarne la correttezza in sede di applicazione
Contenuti principali: Il contesto normativo europeo e nazionale, l’ANAC, Il RPCT, Il PNA e PTPC, Trasparenza e prevenzione della corruzione nella PA, Anticorruzione e valutazione della performance nella PA
Destinatari:  Il percorso didattico è prioritariamente rivolto a funzionari e dirigenti amministrativi del Servizio Sanitario della Regione Siciliana.
Modalità di iscrizione: Iscrizioni aperte
Modalità di erogazione:
Videoconferenza in sincrono. 
Numero partecipanti:
30.
Durata
: 36 ore suddivise in 6 giornate
Quota di partecipazione: Il corso è gratuito per gli operatori del SSR. Per gli altri operatori è prevista una quota di partecipazione pari a Euro 147,00. 
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it

Note:  Per potere frequentare il corso e avere riconosciuta la  frequenza è necessario disporre di:
•  cuffie/casse audio;
•  una connessione a internet sufficientemente stabile (anche se non è vietato, sconsigliamo l'utilizzo di connessione dati da cellulare);
•  non essere bloccato da proxy eccessivamente restrittivi, che potrebbero negare il collegamento alle piattaforme elearning.cefpas.it ;
•  attenersi scrupolosamente alle indicazioni del personale del CEFPAS

Inoltrando domanda di iscrizione al corso si accetta il predetto regolamento


Data: 7 Giugno - 31 Luglio 2021
Obiettivo: Acquisire conoscenze relative agli adempimenti ed alle responsabilità per la Pubblica Amministrazione in seguito all’introduzione della legge “Anticorruzione” (legge 190/2012) e recenti aggiornamenti normativi
Contenuti principali: Introduzione alla Legge 190/92, sia con riferimento agli aspetti della prevenzione che della repressione, ponendo enfasi sulla prevenzione e sulla opportunità di un miglioramento dei processi amministrativi e della performance della Pubblica Amministrazione. Ruoli e responsabilità dei soggetti/istituzioni a vario titolo coinvolti, nonché il ruolo della trasparenza e degli adempimenti da essa derivanti. Contenuto e modalità di redazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione.
Destinatari:  Il percorso didattico è prioritariamente rivolto a tutti i lavoratori del Servizio Sanitario della Regione Siciliana ed è quindi accreditato per tutte le figure professionali contemperate da sistema ECM.
Modalità di iscrizione: Iscrizioni aperte
Modalità di erogazione:
Corso in Fad asincrono. 
Numero partecipanti:
fino a 500.
Durata
: 6 ore
Quota di partecipazione: Il corso è gratuito per gli operatori del SSR. Per gli altri operatori è prevista una quota di partecipazione pari a Euro 30,00. 
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it

Note:  Per potere frequentare il corso e avere riconosciuta la  frequenza è necessario disporre di:
•  cuffie/casse audio;
•  una connessione a internet sufficientemente stabile (anche se non è vietato, sconsigliamo l'utilizzo di connessione dati da cellulare);
•  non essere bloccato da proxy eccessivamente restrittivi, che potrebbero negare il collegamento alle piattaforme elearning.cefpas.it ;
•  attenersi scrupolosamente alle indicazioni del personale del CEFPAS

Inoltrando domanda di iscrizione al corso si accetta il predetto regolamento


Data: 29 e 30 Luglio
Obiettivo: Fornire i principi della normativa in tema di “Anticorruzione” o legge 190/2012, definire metodi e contenuti per la redazione del Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC), strumento fondamentale ai fini della prevenzione del fenomeno della corruzione, procedere al risk assessment.
Contenuti principali: La legge anticorruzione :criticità e potenziali benefici per la pubblica amministrazione - Gli strumenti di prevenzione e contrasto previsti dalla Legge 190/2021 e s.m.i - Il Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione e  Trasparenza - Le aree di rischio specifico nel settore sanitario - Il risk assessment - Le tecniche di mitigazione e prevenzione del rischio
Destinatari:  Il percorso didattico è prioritariamente rivolto a funzionari e dirigenti amministrativi del Servizio Sanitario della Regione Siciliana
Modalità di iscrizione: Iscrizioni aperte
Modalità di erogazione:
Videoconferenza in sincrono. 
Numero partecipanti:
30.
Durata
: 12 ore suddivise in 2 giornate
Quota di partecipazione: Il corso è gratuito per gli operatori del SSR. Per gli altri operatori è prevista una quota di partecipazione pari a Euro 49,00. 
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it

Note:  Per potere frequentare il corso e avere riconosciuta la  frequenza è necessario disporre di:
•  cuffie/casse audio;
•  una connessione a internet sufficientemente stabile (anche se non è vietato, sconsigliamo l'utilizzo di connessione dati da cellulare);
•  non essere bloccato da proxy eccessivamente restrittivi, che potrebbero negare il collegamento alle piattaforme elearning.cefpas.it ;
•  attenersi scrupolosamente alle indicazioni del personale del CEFPAS

Inoltrando domanda di iscrizione al corso si accetta il predetto regolamento


Data: 3 e 4 Agosto
Obiettivo: Fornire i principi del nuovo Regolamento Europeo sulla privacy n. 679 del 25 maggio 2016, approfondire le tematiche della trasparenza in ambito amministrativo alla luce del GDPR (regolamento europeo). Conoscere i nuovi diritti degli interessati e gli obblighi normativi, le sanzioni applicabili e le criticità nelle possibili applicazioni.
Contenuti principali: Il nuovo regolamento Europeo sulla privacy n. 679 del 25 maggio 2016; La trasparenza in ambito amministrativo alla luce del GDPR (Regolamento Europeo); Inquadramento giuridico /normativo; I nuovi diritti degli interessati e gli obblighi normativi; Le sanzioni applicabili; Le criticità; La dematerializzazione degli atti amministrativi
Destinatari:  Il percorso didattico è prioritariamente rivolto a funzionari e dirigenti amministrativi del Servizio Sanitario della Regione Siciliana
Modalità di iscrizione: Iscrizioni aperte
Modalità di erogazione:
Videoconferenza in sincrono. 
Numero partecipanti:
30.
Durata
: 12 ore suddivise in 2 giornate
Quota di partecipazione: Il corso è gratuito per gli operatori del SSR. Per gli altri operatori è prevista una quota di partecipazione pari a Euro 49,00. 
Referente attività: Oscar Vancheri - vancheri@cefpas.it

Note:  Per potere frequentare il corso e avere riconosciuta la  frequenza è necessario disporre di:
•  cuffie/casse audio;
•  una connessione a internet sufficientemente stabile (anche se non è vietato, sconsigliamo l'utilizzo di connessione dati da cellulare);
•  non essere bloccato da proxy eccessivamente restrittivi, che potrebbero negare il collegamento alle piattaforme elearning.cefpas.it ;
•  attenersi scrupolosamente alle indicazioni del personale del CEFPAS

Inoltrando domanda di iscrizione al corso si accetta il predetto regolamento


Durata
4 sessioni per complessive 14 ore
Finalità
Identificare i principali modelli per la reingegnerizzazione dei processi in Sanità ai fini della appropriata gestione del rischio clinico tramite la mappatura dei processi, la prevenzione e l’analisi degli errori, il Change Management.
Destinatari Modalità  
videoconferenza in sincrono
Calendarizzazione di massima
26, 27 maggio e 9, 10 giugno 2021