OBBLIGHI DI REGISTRAZIONE, INTERMEDI

Corso di ricaduta del Training Nazionale 2019

Ispettori REACH e CLP 

Caltanissetta, 14 e 15 novembre 2019

Il corso fa parte della programmazione volta all’aggiornamento degli Ispettori REACH nel contesto della formazione armonizzata realizzata annualmente dall’Agenzia ECHA. In particolare, l’attività formativa è finalizzata a trasferire i contenuti trattati nell’ambito del Corso nazionale di formazione per formatori degli Ispettori REACH e CLP per il controllo degli obblighi di registrazione, condizioni strettamente controllate e intermedi, realizzato a Torino nel mese di marzo 2019 dalla Regione Piemonte in collaborazione con l’Autorità Competente REACH_CLP (Ministero della Salute). 

Obiettivo generale del corso:

Aggiornare gli Ispettori REACH in materia di prodotti chimici e sul loro utilizzo sicuro a tutela della salute dell’uomo e dell’ambiente.

Obiettivi specifici di apprendimento:

·         Individuare gli obblighi di registrazione degli intermedi

·         Definire le conoscenze da condividere sugli obblighi di registrazione, condizioni strettamente controllate e cooperazione con le dogane

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Maria Fascetto Sivillo  – Chimico specialista ambulatoriale Laboratorio di Sanità pubblica ASP Enna; Ispettore REACH; Coordinatore regionale Gruppo ispettori REACH-CLP; referente per la Regione Sicilia e delegata per la partecipazione ai tavoli tecnici nazionali in materia di REACH-CLP. 

Responsabile CEFPAS: Daniela Giordano giordano@cefpas.it; 0934 -505295

Assistente di segreteria Silvia Lopiano lopiano@cefpas.it; 0934- 505214


PARTECIPANTI

Il corso si rivolge agli Ispettori REACH-CLP della Regione Sicilia.

Saranno ammessi un massimo di  25 partecipanti.

La partecipazione al corso è gratuita.

 

DURATA E METODOLOGIA

L’evento si svolgerà in 2 giornate d’aula, per una durata complessiva di 14 ore e si articolerà in sessioni con relazioni su tema e lavori di gruppo seguiti da discussione/dibattito del relatore “esperto” con l’aula.