FlashNews

Cefpas FlashNews 29 novembre 2017

 
Servizio Comunicazione CEFPAS
Cefpas FlashNews 29 novembre 2017
by Servizio Comunicazione CEFPAS - Wednesday, 29 November 2017, 1:53 PM
 


Cefpas FlashNews  29 novembre 2017




Si inaugura oggi la tappa nissena del SalusFestival 2017

Caltanissetta, 29 novembre 2017

Questa volta ci siamo davvero. Oggi, il Festival nazionale della salute, approda per la terza volta nella città che lo ha visto nascere e crescere di anno in anno. Ed è veramente cresciuto. Sia nell’offerta di servizi, sia nell’offerta di conoscenza e di nuovi approcci al tema della salute nei confronti della popolazione tutta. Come del resto ha ribadito, durante la conferenza stampa di presentazione tenutasi lo scorso 23 novembre, al Cefpas, il direttore del Centro Angelo Lomaglio, che ha puntualizzato come nuove frange di popolazione, prima scarsamente coinvolte, siano oggi divenute motivo di attenzione da parte degli organizzatori. Novità di questo Salus è infatti, l’aver individuato come cuore pulsante – il cuore di Quartieri in salute -  il Quartiere arabo della città, meglio conosciuto come Zona Angeli. Una zona marginale, solitamente non al centro dell’attenzione, nonostante la sua non trascurabile importanza dal punto di vista storico. E la pregnanza di questa scelta, l’abbiamo letta anche nell’emozione veicolata dalle parole di Mario Cassetti, dirigente scolastico della Vittorio Veneto, la scuola del Quartiere Angeli. D’altronde, il messaggio che il Salus rimanda è quello della connessione e contaminazione, tra ambiti, aree, linguaggi diversi, come ribadito a più riprese da Pier Sergio Caltabiano, direttore della Formazione del Cefpas.

Questo il proscenio da “strada”. Quello che ha come diretto interlocutore la popolazione tutta. Quella che vuole accostarsi, s’intende!  Ma l’altro proscenio, ovvero il palcoscenico teatrale del Festival, proporrà, come ogni anno, una grande offerta anche dal punto di vista dello spettacolo. Oggi, 29 novembre,  la cerimonia d’inaugurazione, sul palco del teatro Rosso di San Secondo, con “La musica racconto di emozioni” incontro con Mogol. Sarà il famoso paroliere, invero, ad aprire, la fermata nissena che ne rappresenta il traguardo, dacché il Salus festival è stato esportato a quasi tutte le altre città della Sicilia. Per tutta la giornata si susseguiranno eventi diversi, in differenti sedi della Città. Per seguire quelli che più interessano, basterà prendere visione del programma, molto dettagliato, distribuito quasi capillarmente per tutta la città, oltre che disponibile, sul sito del Cefpas.

Il 30 novembre, si segnala tra gli altri, la presenza del commissario tecnico della Nazionale italiana di pallanuoto maschile, Alessandro Campagna e dell’ex calciatore della Nazionale italiana di calcio, Salvatore Schillaci, al convegno: “Alimentazione, attività fisica e sport, sani stili di vita”, che avrà luogo, al teatro Rosso di San Secondo, dalle 9.30 alle 13.00.

Le giornate dell’ 1 e del 2 dicembre, saranno dedicate precipuamente al Cine SalusFestival, che vedrà la proiezione di 20 cortometraggi. Questi ultimi, saranno valutati da una giuria tecnica, composta da esperti del settore e presieduta dal responsabile programmazione della cineteca di Bologna Andrea Morini e dalle giurie popolari, costituite da studenti, associazioni di volontariato e professionisti socio sanitari. Il voto delle diverse giurie, decreterà poi, il corto vincitore della terza edizione del Salus CineFestival. La serata finale, oltre alla proclamazione dei corti vincitori, nelle diverse categorie, vedrà anche la consegna del premio alla carriera al regista del film TV “Braccialetti Rossi”, Giacomo Campiotti.

Il Salus Festival si concluderà il 3 dicembre, con la consueta  Corsa e passeggiata della salute, camminata o corsa a piedi o in bici, non competitiva, per adulti, ragazzi e bambini. Consueta in tutto, ma non nell’itinerario, che quest’anno vede aggiungersi al percorso cittadino, quello all’interno del Parco Dubini. Uno spazio per lungo tempo inutilizzato, ed oggi finalmente recuperato alla città e a coloro che ci vivono.

Luigia Carbone, carbone@cefpas.it           

 

 


Giornata per la tutela della salute riproduttiva, gli stili di vita e la promozione della genitorialità responsabile

Caltanissetta, 1 dicembre 2017


In seno alla III edizione del Salus Festival, quest’anno una giornata sarà dedicata alla Tutela della salute gli stili di vita e la promozione della genitorialità responsabile.

Attraverso questo momento si vogliono portare avanti, in collaborazione con la Rete per la Fertilità, costituitasi nel territorio di Caltanissetta, alcuni degli obiettivi previsti dal Piano per la Fertilità emanato nel Maggio 2015 dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

La rete per la Fertilità rappresenta il primo network che si struttura in Sicilia e vuole essere strumento per attivare riflessioni e progetti su aspetti che sostengano la fertilità e la procreazione responsabile, ma anche spazio per avviare percorsi formativi sulla genitorialità, l’educazione all’affettività, la promozione di corretti stili di vita e facilitare il contatto tra la coppia e le strutture dedicate a sostenere la fertilità.

Già ad oggi ci si sta interrogando su quali politiche possano essere avviate e sostenute per favorire le necessità delle famiglie, che sempre più hanno difficoltà di tipo economico e sociale, per influire sulla natalità e l’apertura alla vita.  Bisognerà inoltre, fare in modo che i percorsi avviati non siano di esclusiva pertinenza sanitaria ma riguardino  anche azioni e proposte di tipo sociale che possano concretamente sostenere la coppia e la famiglia.

Pertanto l’1 Dicembre 2017 presso le sale del Consorzio universitario di Caltanissetta, a partire dalle ore 9.00, si terrà il seminario su: La salute riproduttiva e gli stili di vita. Durante il seminario, i professionisti del settore incontreranno gli studenti del biennio delle scuole superiori della provincia di Caltanissetta e saranno presentati  i dati dei questionari sulla salute riproduttiva e gli stili di vita e si rifletterà su come alcuni stili di vita possono influenzare negativamente la capacità riproduttiva.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 14.30, sempre presso le aule del Consorzio Universitario si terrà il Seminario su: La tutela della salute riproduttiva e la promozione della genitorialità responsabile, momento dedicato agli operatori sanitari e alla cittadinanza, in cui verrà presentata la Rete per la Fertilità e esperti di livello regionale e nazionale discuteranno di salute riproduttiva della coppia, di percorsi diagnostico terapeutici e di rete assistenziale territoriale e di legislazione sulla procreazione medicalmente assistita.

Letizia Drogo, drogo@cefpas.it  

 

 

 

Dentro il Salus: “Alimentazione  attività fisica e sport, sani stili di vita”

Caltanissetta, 30 novembre 2017


Nell’ambito della terza edizione del Salus Festival, giorno 30 novembre avrà luogo il convegno: “Alimentazione, attività fisica e sport, sani stili di vita” dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso il Teatro Rosso di San Secondo, con ingresso libero.

Coordinano: Antonio Bonura, direttore dip. di Prevenzione ASP2  Caltanissetta, Daniela Falconeri, dirigente medico CEFPAS.

Il convegno registrerà i contributi di: Salvatore Requirez, dirigente DASOE Ass. della Salute Regione Siciliana, Pippo Russo, sociologo, saggista e giornalista, Alessandro Campagna, CT Nazionale italiana di pallanuoto maschile, Francesco Venza, direttore generale Orlandina basket, Maria Cocuzza, ginnasta, ballerina,  Totò Schillaci, calciatore della nazionale italiana.

Interverranno inoltre: Giuseppe Vaccaro- Direttore RM Neuroradiologia ASP Caltanissetta, Michele Vecchio- Direttore UOC Neurologia ASP Caltanissetta, Ilaria Milazzo- Biologa Società Caltaqua, Francesco Musso- Consigliere Federale FEDERAZIONE GINNASTICA D’ITALIA.

Nel corso del convegno sarà proiettato il video degli studenti del Liceo Scientifico “A. Volta” di Caltanissetta Progetto #Polmone 3.0 con il coordinamento di  Mariella Paruzzo, Paola Fazia,  e  di Pasquale Scarantino responsabile scientifico e si potrà assistere all’intermezzo musicale  “L’isola d’oro- tra cunto, memoria e canto” con Sara Cappello.

Daniela Giordano, giordano@cefpas.it

 

 


Ad Agrigento il workshop regionale sul Programma regionale di allattamento al seno

Agrigento, 11 dicembre 2017


Si svolgerà lunedì 11 dicembre 2017 ad Agrigento, nella sede dell’Hotel Dioscuri Bay Palace, il Workshop regionale dedicato al Programma di Allattamento al seno. Obiettivo dell’incontro è di rendere omogenee le procedure organizzative e le dinamiche attuative previste dal D.A. n.° 597 del 28 marzo 2017 (GURS Parte I n.16 del 21.04.2017), coinvolgendo le figure apicali delle aziende del SSR e i componenti dei team multidisciplinari aziendali. La giornata di lavoro prevede, in tal senso, 8 tavoli tematici all’interno dei quali saranno analizzate criticità e punti di forza e proposte strategie e interventi condivisi da concretizzare su tutto il territorio, secondo  percorsi operativi uniformi (inserire link alla brochure del workshop).

Destinatari: Direzioni strategiche aziendali (DG, DS), Direttori di P.O., Direttori dei Dipartimenti Materno infantili e dei Dipartimenti di Prevenzione, Direttori delle UU.OO. di Ostetricia e Ginecologia e di Pediatria delle ASP, Presidenti provinciali dei Collegi Ostetrici, Rappresentanti regionali e provinciali delle Società scientifiche dei Pediatri FIMP e ACP, operatori di area ospedaliera e territoriale destinatari della formazione di 1° livello (team multidisciplinari aziendali).

I nominativi dei dipendenti individuati dalle Aziende del SSR per area di competenza andranno trasmessi al CEFPAS all’indirizzo e-mail cdf@cefpas.it e per conoscenza al Servizio 5 del DASOE entro il 6 dicembre.

Per ogni chiarimento, è possibile contattare la Segreteria delle attività formative del CEFPAS al numero 0934 505215.

Daniela Falconeri, falconeri@cefpas.it  

 

 

 

 

© CEFPAS 2005 - 2017 www.cefpas.it
Tutti i diritti riservati

CEFPAS
Centro per la Formazione Permanente e l'Aggiornamento del Personale del Servizio Sanitario
Cittadella Sant'Elia - via G. Mulè, 1 - 93100 Caltanissetta
tel. 0934.505215-229 fax 0934.591266 P.IVA 01427360852

Questa mail è parte integrante dei servizi offerti da formazione.cefpas.it riservata agli utenti registrati. Se non desideri più ricevere la newsletter del CEFPAS, ai sensi del D. Lgs. 196/2003 - art. 7, fai clic su questo link.