FlashNews

Cefpas FlashNews 7 novembre 2018

 
Servizio Comunicazione CEFPAS
Cefpas FlashNews 7 novembre 2018
by Servizio Comunicazione CEFPAS - Wednesday, 7 November 2018, 1:35 PM
 


Cefpas FlashNews  7 novembre 2018






Ai nastri di partenza il Salus Festival 2018 


Ai nastri di partenza il Salus Festival 2018 che aprirà i battenti a Caltanissetta il 21 novembre - e fino al 25 novembre - per concludersi a Catania (13-14 dicembre), toccando il capoluogo palermitano nei giorni 6 e 7 dicembre.

Tre le tappe della quarta edizione del Salus Festival, Festival Nazionale di Educazione alla Salute promosso dall’Assessorato Regionale della Salute Siciliano, dal CEFPAS in collaborazione con Comuni, Asp, Università, Associazioni del Terzo Settore, Ordini professionali e altri partner che ogni hanno supportano la manifestazione e ne consentono il consueto successo.

Ad inaugurare la tappa nissena del Salus Festival 2018 “Quartieri in Salus” (21-22-23 novembre), iniziativa di prevenzione di prossimità nata grazie alle sinergia tra ASP, UOEPSA ASP, Sesta Commissione Consiliare Sanità del Comune (promotrice) e Associazioni del Terzo Settore, Inail, Federfarma, Ordine dei Medici, altri Ordini Professionali e CEFPAS e grazie alla quale gli ambulatori specialistici dell’ASP si trasferiscono, a titolo gratuito, nei Quartieri per raggiungere quote di popolazione, che a causa del pervasivo disagio economico, hanno spesso rinunciato a sottoporsi a screening e visite mediche necessarie e spesso esiziali. Alla manifestazione sarà presente l’Ordine degli Psicologi con “Psicologi in Piazza”.

Come ogni anno, il programma del Salus sarà ricco di seminari, convegni e talk sui temi prevenzione alla presenza di prestigiosi, testimonials del mondo dello Sport, della Musica e della Salute: tra gli altri Red Ronnie, celebre volto televisivo, conduttore esperto e cultore di musica che curerà la connessione fra la Salute mentale ed emotiva e il mondo musicale; Antonello Riva, leggenda del basket nazionale che racconterà la sua esperienza nell’ambito del mondo dello sport agonistico con riferimento al rapporto tra sport e sani stili di vita; Alberto Pellai, esperto di livello nazionale che inaugurerà il Convegno di apertura del Salus Festival 2018 a Caltanissetta il 21 novembre pomeriggio al CEFPAS alla presenza dell’Assessore Regionale della Salute Ruggero Razza, con una lectio magistralis sul rapporto tra adolescenti e preadolescenti e dimensione evolutiva connessa con il mondo dei social media e dei tools tecnologici.

Tra i temi principali del Salus Festival 2018, il rapporto tra Salute, Sport, Sani stili di vita e alimentazione, prevenzione delle dipendenze patologiche da e non da sostanza, le malattie croniche non trasmissibili (MCNT) ovvero malattie oncologiche e sindromi neurodegenerative, la prevenzione del bullismo e del cyber bullismo, la prevenzione del femminicidio e i percorsi di fuoriuscita e reinserimento delle donne vittime di violenza nel mondo lavorativo, la resilienza e la disabilità con la partecipazione degli straordinari ragazzi della Panormus INAIL basket.

Come ogni anno, nei giorni 23 e 24 novembre 2018, si aprirà il sipario del Teatro Margherita di Caltanissetta sul SalusCineFestival, manifestazione unica in Italia che promuove la cultura del Cinema per la Salute e nel corso del quale, oltre alla proiezione di 20 cortometraggi in gara alla presenza di una giuria popolare che coinvolge Scuole, Università e Associazioni e di una giuria tecnica di specialisti fra cui Andrea Morini (Responsabile Programmazione Cinema Lumière e Arene della Cineteca di Bologna), è prevista la proiezione di lungometraggi e debriefing tematici che coinvolgono gli insegnanti e gli alunni delle Scuole Secondarie cittadine. In occasione del Salus Cine Festival, sarà inoltre presente il regista e scenografo italiano Giuseppe Gaudino che sarà insignito del premio alla carriera il 24 novembre nel corso della serata di gala e che incontrerà, nel corso del soggiorno nisseno, i giovani studenti delle Scuole Secondarie.

Nel corso della prima riunione operativa per la definizione del ricco programma di eventi che caratterizza il Salus Festival alla presenza della dott.ssa Daniela Segreto, Dirigente del Servizio 5 Prevenzione e Promozione della Salute del DASOE. “Auspico per questa edizione e per le successive, il coinvolgimento sempre più corposo della popolazione durante tutto il periodo che precede la manifestazione in un continuum di cui il Festival vero e proprio diventi culmine. In particolare – ha continuato la dott.ssa Segreto  -  auspico il coinvolgimento delle Scuole sui temi che riguardano le linee di intervento del PRP e della prevenzione della salute. Sarebbe utile inoltre che tutti e tre i siti del Salus siano collegati da un fil rouge e da una regia comune che possa rivolgere attenzione specifica alla prevenzione del disagio giovanile e delle dipendenze patologiche da e non da sostanza. Il Salus di Palermo coinvolgerà anche Cefalù e Partinico e abbiamo deciso che il Programma seguirà prevalentemente le linee di intervento del PRP e le principali azioni di promozione della Salute”. Il Direttore del CEFPAS, Pier Sergio Caltabiano ha detto che “tutte le azioni previste nell’ambito della manifestazione prevedono come ogni anno dal 2015 una regia comune e che affidabilità, sostenibilità, cultura della Salute, sinestesia sono caratteristiche distintive del programma del Salus Festival, forte di una Task Force territoriale in grado di integrare tutte le risorse disponibili e trasformarle in sinergie e strategie di prevenzione del disagio e azioni concrete di promozione della cultura della salute e sani stili di vita mediante un linguaggio chiaro, diretto, diffuso e sano”.

A breve il programma completo del Salus Festival 2018 su www.salusfestival.it

Valentina Botta, botta@cefpas.it    

 

 

 

 

Adolescenti iperconnessi: quali rischi per la salute? La prevenzione a tutela del benessere dei ragazzi: Al CEFPAS il convegno


Aperte le iscrizioni al CONVEGNO ECM “Adolescenti iperconnessi: quali rischi per la salute? La prevenzione a tutela del benessere dei ragazzi” (n 4 crediti)  http://formazione.cefpas.it/enrol/index.php?id=2447 che inaugurerà il Salus Festival, il pomeriggio del  21 novembre 2018 e che prevede la prestigiosa presenza di Alberto Pellai, medico e psicoterapeu­ta dell’età evolutiva, ricercatore presso il dipartimento di scienze bio­mediche del­l’Università degli Studi di Milano che terrà una lectio magistralis dal titolo Pre-adolescenti iperconnessi: quali rischi e quale prevenzione possibile”. Pre-adolescenti iperconnessi: quali rischi e quale prevenzione possibile”.

Tra i relatori Maurizio Gentile, psicologo, coordinatore dell’osservatorio regionale sul bullismo e della dispersione scolastica, MIUR - Ufficio Scolastico Regionale; Gloriana Rangone, psicoterapeuta, Co-direttore Scuola di Psicoterapia IRIS- Insegnamento e Ricerca Individuo e Sistemi, Responsabile servizio clinico CTA - Centro di Terapia dell’Adolescenza di Milano Daniele La Barbera, psichiatra Università degli Studi di Palermo; Roberto Ortoleva, psichiatra, responsabile interventi di rete e coordinatore staff DSM c/o Azienda Sanitaria Provinciale 3 Catania. Domenica De Iaco, assistente sociale del Servizio di Psicologia-GIADA dell’Ospedale Pediatrico Giovanni XXIII di Bari, co-coordinatrice delle attività di prevenzione del programma “Teen Explorer”.

Referente Scientifico del Convegno, Pier Sergio Caltabiano – Direttore della Formazione del CEFPAS. Coordinatore del seminario: Eleonora Indorato – Pedagogista clinico, Direzione della Formazione CEFPAS indorato@cefpas.it. Il seminario è rivolto a n. 100 professionisti che operano nel settore dell’adolescenza e a tutte le persone interessate alle tematiche affrontate. Il valore aggiunto del Convegno, in termini di salute, offrirà inoltre ai genitori che intenderanno parteciparvi, un enorme patrimonio di conoscenze e spunti di riflessione per comprendere l’articolata relazione tra adolescenti adolescenza preadolescenza e social media.

Eleonora Indorato, indorato@cefpas.it

 

 

 



 

 

 

© CEFPAS 2005 - 2018 www.cefpas.it
Tutti i diritti riservati

CEFPAS
Centro per la Formazione Permanente e l'Aggiornamento del Personale del Servizio Sanitario
Cittadella Sant'Elia - via G. Mulè, 1 - 93100 Caltanissetta
tel. 0934.505215-229 fax 0934.591266 P.IVA 01427360852

Questa mail è parte integrante dei servizi offerti da formazione.cefpas.it riservata agli utenti registrati. Se non desideri più ricevere la newsletter del CEFPAS, ai sensi del D. Lgs. 196/2003 - art. 7, fai clic su questo link.