FlashNews

Cefpas FlashNews 26 settembre 2018

 
Servizio Comunicazione CEFPAS
Cefpas FlashNews 26 settembre 2018
by Servizio Comunicazione CEFPAS - Wednesday, 26 September 2018, 3:34 PM
 


Cefpas FlashNews  26 settembre 2018





Al Cefpas, un percorso su cambiamenti climatici e salute


I cambiamenti climatici costituiscono la più grande minaccia per la salute globale del 21° secolo. L’aumento costante delle temperature globali e i conseguenti eventi estremi hanno un impatto diretto sulla salute umana, ma i cambiamenti climatici condizionano anche i sistemi economici, politici, sociali, demografici e agroalimentari con dinamiche che a loro volta incidono sullo stato di benessere fisico, psichico e sociale delle popolazioni con ripercussioni anche in campo veterinario. il CEFPAS organizza, il 3 ed il 4 ottobre, il corso Cambiamenti climatici e salute,  in accordo con il Servizio 10° “Sanità Veterinaria” del Dipartimento per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico dell’Assessorato della salute della Regione siciliana, la cui Responsabilità Scientifica è affidata al suo Dirigente Responsabile, Dott. Antonino Virga. L’obiettivo del corso è quello di fornire indicazioni a 25 operatori sanitari, tra medici veterinari, medici chirurghi, biologi e chimici in servizio presso i Dipartimenti di prevenzione veterinaria e presso i Dipartimenti di prevenzione medica delle Aziende sanitarie provinciali della Regione, sulle strategie delle principali organizzazioni (WHO, FAO, GCHA, HEAL) e conoscenze scientifiche sugli impatti dei cambiamenti climatici sulla salute e la produzione agroalimentare. La faculty docente sarà composta da esponenti dell’Università degli Studi di Palermo dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise – Teramo, Center of Excellence Telesensing of Environment and Model Prediction of Severe events (CETEMPS) – l’Aquila, della Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria del Ministero della Salute – Roma, del Dipartimento Ambiente e Salute dell’Istituto Superiore di Sanità – Roma. Il pomeriggio del secondo giorno, i partecipanti saranno impegnati in esercitazione di gruppo su temi importanti quali: gli elementi per la costituzione di un sistema di allerta precoce e di intervento rapido per la febbre della valle del Rift in Sicilia; l’integrazione tra i servizi medici e veterinari dei Dipartimenti della Prevenzione delle ASP e le professionalità necessarie.

 

Marina Giammarresi, giammarresi@cefpas.it

 

 

 

 

<

Al via il corso “Il colloquio motivazionale ed il sostegno dei cambiamenti della persona assistita”


Si avvia giorno 23 ottobre la nuova edizione del corso Il colloquio motivazionale ed il sostegno ai cambiamenti della persona assistita; e avrà luogo presso la sede del CEFPAS di Caltanissetta, fino al 25 ottobre (3 giornate 21 ore).

Il corso è destinato a tutte le figure professionali interessate ad approfondire strumenti e  metodi del Colloquio Motivazionale, <<uno stile collaborativo di conversazione volto a rafforzare la motivazione e l’impegno al cambiamento di una persona>> (Miller e Rollnick, 2014). A condurre l’attività formativa sarà Valerio Quercia, Assistente Sociale Specialista, Formatore al colloquio motivazionale del MINT (Motivational Interviewing Network of Trainer)

È possibile iscriversi dal portale del CEFPAS formazione.cefpas.it (Catalogo/ Area prevenzione e promozione della salute).  L’attività è accreditata ECM e per la figura dell’assistente sociale  al CROAS.

 

 Ilenia Parenti,  parenti@cefpas.it

 



 

Al Cefpas il Programma formativo per i Riferimenti Civici della Salute ed il personale dei Comitati Consultivi delle Aziende Sanitarie Siciliane


Si è tenuto lunedì 24 settembre 2018, al CEFPAS, il Seminario introduttivo del Programma formativo per i Riferimenti Civici della Salute ed il personale dei Comitati Consultivi delle Aziende Sanitarie Siciliane.

Il programma prevede l’individuazione e la formazione di 35 operatori per diventare Formatori/Animatori e occuparsi della formazione dei Riferimenti Civici della Salute e dei Componenti dei Comitati Consultivi delle Aziende Sanitarie Siciliane. Si vuole raggiungere l’obiettivo di  avere duemila Riferimenti Civici distribuiti in proporzione nei 390 Comuni dell’Isola.

Per valorizzare l’apporto al SSR della partecipazione civica negli organismi di empowerment in sanità, generati in Sicilia dalla l.r. 5/2009, sono necessarie conoscenze e competenze da acquisire attraverso adeguata informazione e formazione, al fine di promuovere la cultura dell’integrazione dei cittadini nella e per la Sanità siciliana. Conoscere bene l’offerta dei servizi sanitari pubblici, essere informati meglio sull’accesso ed il buon uso corretto e responsabile, partecipare attivamente alla loro valutazione esterna per incentivare il merito o viceversa segnalare efficacemente le criticità per spingere il miglioramento, sono azioni indispensabili per esercitare e salvaguardare il diritto costituzionale alla tutela salute.

Relatori del seminario sono stati Pier Sergio Caltabiano, Direttore della Formazione del CEFPAS che ha parlato di motivazione, empowerment  e di stili efficaci di Leadership, elementi importanti per lavorare insieme in Team e raggiungere gli obiettivi prefissati e Pieremilio Vasta Presidente della Conferenza dei Comitati Consultivi che ha presentato gli obiettivi del programma formativo e il ruolo che ha la Rete Civica della Salute sul territorio e i Riferimenti Civici, che sono una risorsa importante nei diversi percorsi di cura, capaci di collaborare con le Direzioni Aziendali al fine di un continuo miglioramento della qualità dell’assistenza sanitaria.

La giornata è proseguita con l’assessment valutativo motivazionale, volto ad individuare gli operatori che saranno ammessi al percorso formativo.

Il Programma Formativo consiste sia in attività centralizzate al CEFPAS che in attività in FAD (formazione A Distanza) e in moduli formativi standard, decentrati in ciascuna delle nove Aziende Sanitarie Provinciali, con il coinvolgimento delle rispettive Strutture di Formazione e il coordinamento del CEFPAS.

CONVEGNO FINALE, concluderà il programma formativo, con l’obiettivo di far incontrare i CCA e i Riferimenti Civici della Salute, con le Direzioni Aziendali e i Presidenti delle Conferenze territoriali dei Sindaci, nonché presentare il Programma Formativo svolto e consegnare gli Attestati di partecipazione.

Il convegno finale potrebbe essere l’occasione per avviare riflessioni sullo sviluppo della Rete Civica della Salute come supporto delle politiche sociali della Regione Siciliana.

 Letizia Drogo, Referente per il CEFPAS del Programma Rete Civica della Salute - drogo@cefpas.it

 

Letizia Drogo, drogo@cefpas.it                   

 

 

 

 

 

Il paradigma scientifico della PNEI, al centro del seminario di approfondimento dell’ Executive Master in  Cure integrate in ottica PNEI


Si  è svolto, il  24 e 25 ottobre, il seminario “PNEI: oncologia integrata e malattie del metabolismo” nell’ambito  dell’Executive Master in Cure Integrate in ottica PNEI”, rivolto ai partecipanti che operano nei servizi pubblici e che si occupano di Medicina della Prevenzione, Educazione Sanitaria e terapia in tutti i campi clinici.

Il focus tematico della prima giornata è stato sull’oncologia integrata, riguardo le principali indicazioni cliniche basate sulle evidenze scientifiche, per una più efficace terapia ed una maggiore compliance del paziente oncologico. La seconda giornata, invece, ha approfondito  le malattie del metabolismo e l’inflammaging, lo stato di infiammazione latente che compromette la sopravvivenza cellulare.

Sono intervenuti gli esperti di medicina integrata Massimo Bonucci, medico specialista in anatomia patologia e oncologia medica, Presidente ARTOI (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate); Felice Marcoccia, Endocrinologo; Paola Marina Risi –  responsabile scientifico del percorso formativo e vice presidente della SIPNEI (Società Italiana di Psico Neuro Endocrino Immunologia). Presente per la tutorship anche Laura Bongiorno, psicologa e psicoterapeuta.

                       

Ilenia Parenti, parenti@cefpas.it

 

 

 

© CEFPAS 2005 - 2018 www.cefpas.it
Tutti i diritti riservati

CEFPAS
Centro per la Formazione Permanente e l'Aggiornamento del Personale del Servizio Sanitario
Cittadella Sant'Elia - via G. Mulè, 1 - 93100 Caltanissetta
tel. 0934.505215-229 fax 0934.591266 P.IVA 01427360852

Questa mail è parte integrante dei servizi offerti da formazione.cefpas.it riservata agli utenti registrati. Se non desideri più ricevere la newsletter del CEFPAS, ai sensi del D. Lgs. 196/2003 - art. 7, fai clic su questo link.