FlashNews

Cefpas FlashNews 4 luglio 2018

 
Servizio Comunicazione CEFPAS
Cefpas FlashNews 4 luglio 2018
by Servizio Comunicazione CEFPAS - Wednesday, 4 July 2018, 10:20 AM
 


Cefpas FlashNews  4 luglio 2018





Al CEFPAS il Corso Introduttivo di Programmazione NeuroLinguistica


La Programmazione Neurolingustica (PNL), nata nel 1970 presso l’Università di Santa Cruz in California dal lavoro di Richard Bandler e John Grinder, fornisce gli strumenti essenziali per comprendere, gestire e guidare i processi di comunicazione nelle relazioni interpersonali, in Azienda e in qualunque sistema organizzato. Molteplici i contesti e gli ambiti di applicazione. Questo uno dei motivi per i quali il CEFPAS organizza, dal 4 al 6 luglio 2018, il Corso introduttivo rivolto agli operatori sanitari - psicologi, medici, manager, infermieri, operatori d'aiuto - ma anche a formatori, insegnanti, educatori e a tutti coloro che a vario titolo siano interessati ad adottare in modo consapevole strumenti comunicativi e modelli operativi di cambiamento. Tra i contenuti, i principi della comunicazione efficace, i presupposti, le posizioni percettive, i meta programmi, i sistemi rappresentazioni. Responsabile scientifico e docente del Corso è il direttore della formazione del CEFPAS, dott. Pier Sergio Caltabiano, trainer di PNL; Responsabile di Corso, la dott.ssa Letizia Drogo.

Valentina C. Botta, botta@cefpas.it

 

 

 

Executive Master in Gestione delle Professioni Sanitarie: "Lean organization e gestione della complessità organizzativa: il care manager"


Piramide LEANLa nuova domanda di salute, oggi, richiede risposte coordinate e integrate, da parte delle organizzazione e dei professionisti della sanità. Le organizzazioni si trovano a dover rispondere ed equilibrare diverse esigenze: da una parte una continua crescita di domanda di prestazioni sanitarie e dall'altra una contrazione della disponibilità di risorse. Questi fattori richiedono nuovi approcci gestionali ed una riorganizzazione dei processi. Gestire la complessità organizzativa delle realtà sanitarie odierne, richiede la determinazione a mettersi in gioco con competenza manageriale e disponibilità al cambiamento utilizzando metodi e strumenti propri della lean organization. Ed è per questo motivo che il coordinatore sanitario è chiamato a cambiare il suo ruolo da case manager, cioè colui che gestisce il caso, a care manager, colui che gestisce il processo di cura. Egli, mantenendo l’integrazione con gli altri servizi socio sanitari e con gli altri professionisti e, soprattutto, tenendo in considerazione il rapporto costo qualità richiesto dal sistema, propone al “cliente” le soluzioni più favorevoli per la sua condizione clinico-assistenziale. Tutto questo sarà affrontato nel V modulo dell’ Executive Master in Gestione delle Professioni Sanitarie che si svolgerà l’11 ed il 12 luglio 2018, dal titolo “Lean organization e gestione della complessità organizzativa: il care manager”, da Moreno Lirutti, sociologo ed infermiere dirigente, libero professionista, già referente regionale della formazione continua della Direzione centrale sanità della Regione Friuli Venezia Giulia. Il corso si propone di sviluppare competenze di care management nel coordinatore delle professioni sanitarie allo scopo di promuovere il metodo lean nelle aziende sanitarie, per reingegnerizzare i processi di lavoro. Il coordinatore sanitario, formato a diventare care manager, sarà in grado di pianificare, gestire e valutare percorsi con un alto impatto sanitario e sociale. Egli diverrà un punto di riferimento per la persona assistita, la famiglia e l'intero sistema, garantendo la "presa in carico", l’integrazione ed il coordinamento del percorso di cura.

Marina Giammarresi, giammarresi@cefpas.it

 

 

 

Formazione manageriale: modulo integrativo per dirigenti sabitari da 986/10 (DSC)


Si sono svolti lo scorso 27 giugno 2018 i colloqui finali della sesta edizione del Corso di Formazione Manageriale Moduli Integrativi DA 986/10 (Ricertificazione DSC), con sede a Caltanissetta, riservato ai Dirigenti già in possesso del Certificato di formazione manageriale (Corso DSC) con validità di 7 anni ai sensi dell’Art. 7 del DPR 484 del 10/12/1997. Il Corso, articolato in 5 moduli formativi di una giornata ciascuno, è stato realizzato al CEFPAS di Caltanissetta dal 4 luglio 2017 al 13 dicembre 2017, coinvolgendo n. 20 Manager delle Aziende Sanitarie siciliane (ASP e AO). La composizione è stata eterogenea per ruolo - presenti sia Dirigenti che Direttori di struttura - che per provenienza e appartenenza - diverse Aziende, Strutture, Dipartimenti, Servizi. Tale composizione ha costituito elemento di stimolo e confronto durante tutto il percorso formativo anche grazie al prezioso contributo di docenti esperti. Tra i contenuti trattati: Normativa sanitaria vigente (riorganizzazione). Modelli e strumenti di governance. Politiche e strumenti di gestione e valutazione delle risorse umane. Contabilità e controllo di gestione. Responsabilità del Dirigente di Struttura Complessa. In occasione dell’esame finale i corsisti hanno discusso il proprio Project Work (PW) alla presenza della Commissione esaminatrice, superando brillantemente il colloquio e conseguendo la certificazione finale. La Commissione era presieduta dal dott. Pietro Schembri, delegato del dirigente generale del DASOE, con funzioni di Presidente, e composta dal dott. Pier Sergio Caltabiano nella qualità di direttore del corso, dal dott. Claudio Amedeo Casiglia come docente del corso, dal Dott. Mario Luigi Blandino, docente relatore del corso e dalla dott.ssa Giulia Maggiore, tutor e segretario verbalizzante. I PW, di grande interesse, sono stati acquisiti e resi disponibili all’Assessorato regionale della Salute – DASOE – Servizio 2, che autorizza e disciplina tali corsi.

Giulia Maggiore, maggiore@cefpas.it; Sabrina Piazza, piazza@cefpas.it; Fabrizio Presti, presti@cefpas.it

 

 

 

A settembre il Corso "Prevenire e Gestire le aggressioni sul luogo di lavoro: Pronto Soccorso e Guardie Mediche"


Nei giorni 10-11 settembre prossimi il CEFPAS affronterà la tematica sempre più attuale della prevenzione dei comportamenti aggressivi nel Pronto soccorso e nel Presidio di continuità assistenziale (Ex Guardia medica) Il corso infatti, alla sua seconda edizione, è un’occasione per acquisire strumenti utili all’individuazione dei segnali predittivi del comportamento aggressivo, descrivere le tecniche atte a prevenire e gestire efficacemente situazioni critiche e a rischio di aggressione e sviluppare le competenze per gestirle.

Maria Luisa Zoda, zoda@cefpas.it

 

 

 

© CEFPAS 2005 - 2018 www.cefpas.it
Tutti i diritti riservati

CEFPAS
Centro per la Formazione Permanente e l'Aggiornamento del Personale del Servizio Sanitario
Cittadella Sant'Elia - via G. Mulè, 1 - 93100 Caltanissetta
tel. 0934.505215-229 fax 0934.591266 P.IVA 01427360852

Questa mail è parte integrante dei servizi offerti da formazione.cefpas.it riservata agli utenti registrati. Se non desideri più ricevere la newsletter del CEFPAS, ai sensi del D. Lgs. 196/2003 - art. 7, fai clic su questo link.