23 settembre - 28 novembre (scadenza iscrizioni: 16 settembre 2019)

Premessa: Secondo quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni n. 221/CSR del 21 dicembre 2011, lavoratori, dirigenti e preposti sono tenuti a frequentare percorsi formativi obbligatori in tema di salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro. Al fine di contenere i costi relativi e garantire, al contempo, una formazione di qualità, parte di questi percorsi può avvenire attraverso l’e-Learning in piattaforma tecnologica. In considerazione dell’elevato numero di operatori coinvolti, la regione Siciliana ha inteso operare una scelta avviando la formazione dei dirigenti che, così come definito dall’art. 2, comma 1, lettera d) del D. Lgs. n. 81/08 ed in relazione agli obblighi previsti dall’art. 18, sostituisce integralmente quella prevista per i lavoratori e può essere erogata per intero in modalità e-learning. La durata minima della formazione per i dirigenti è di 16 ed articolata in quattro moduli.

Obiettivo generale: Ai sensi dell’art. 37, co. 7. D. Lgs. n. 81/2008, i Dirigenti sono tenuti ad acquisire conoscenze e competenze relative alla normativa vigente in tema di salute e sicurezza negli ambienti di lavoro.

Obiettivi specifici di apprendimento: Alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di:  1) acquisire conoscenze relative alla normativa vigente; 2) applicare i principali modelli di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro come definiti ai sensi dell’art. 30, D. Lgs. n. 81/2008; 3) individuare i possibili rischi riferiti alle mansioni e ai possibili danni; 4) valutare i rischi ed individuare le misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione.

Contenuti: Modulo 1 – Giuridico - Normativo: Sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; Organi di vigilanza e procedure ispettive; Soggetti del sistema di prevenzione aziendale ex D. Lgs. n. 81/2008 (compiti, obblighi, responsabilità e tutela assicurativa); Delega di funzioni; Responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa; Responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica ex D. Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.; Sistemi di qualificazione delle imprese e la patente a punti in edilizia.

Modulo 2 - Gestione ed Organizzazione della Sicurezza: Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (art. 30, D. Lgs. n. 81/2008); Gestione della documentazione tecnico-amministrativa; Obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione; Organizzazione della prevenzione incendi, primo soccorso e gestione delle emergenze; Modalità di organizzazione e di esercizio della funzione di vigilanza delle attività lavorative e in ordine all’adempimento degli obblighi previsti al co. 3 bis, art. 18, D. Lgs. n. 81/2008; Ruolo del responsabile e degli addetti al servizio di prevenzione e protezione.

Modulo 3 - Individuazione e Valutazione dei Rischi: Criteri e strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi; Rischio da stress lavoro-correlato; Rischio ricollegabile alle differenze di genere, età, alla provenienza da altri paesi e alla tipologia contrattuale; Rischio interferenziale e la gestione del rischio nello svolgimento di lavori in appalto; Misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione in base ai fattori di rischio; Considerazione degli infortuni mancati e delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori e dei preposti; Dispositivi di protezione individuale; Sorveglianza sanitaria.

Modulo 4 - Formazione e Consultazione dei Lavoratori: Competenze relazionali e consapevolezza del ruolo; Importanza strategica dell’informazione, della formazione e dell’addestramento quali strumenti di conoscenza della realtà aziendale; Tecniche di comunicazione; Lavoro di gruppo e gestione dei conflitti; Consultazione e partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; Natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Durata: 16 ore on line

Responsabile CEFPAS: Maura I. Cascio cascio@cefpas.it

La partecipazione al corso è riservata al personale dipendente del Servizio Sanitario della Regione Siciliana, individuato come dirigente per la sicurezza da atto o regolamente aziendale. L'ammissione, quindi avviene dopo autorizzazione da parte degli uffici di formazione aziendale.

Modalità di Iscrizione: Gli interessati possono effettuare l'iscrizione on line cliccando sul pulsante "Invia domanda". In caso di pagamento della quota di partecipazione e per il perfezionamento della domanda dopo aver ricevuto conferma di ammissione, è necessario inviare alla Segreteria delle attività formative del CEFPAS (fax: 0934 591266; e-mail: cdf@cefpas.it) copia della ricevuta del versamento di euro 30,00 (intestato a CEFPAS, via G. Mulè n.1, Caltanissetta, c/c postale n. 19149913), ovvero copia del bonifico bancario (intestato al CEFPAS c/o Banca Intesa San Paolo – Sportello di Tesoreria CEFPAS Viale Trieste 158 Caltanissetta. Coordinate bancarie: IBAN IT36 R030 6916 7021 0000 0046 145), indicando nella causale il titolo del corso FAD e i propri dati anagrafici (nome, cognome, luogo e data di nascita). Le domande che non conterranno tutti i dati richiesti e prive dell'indicazione dell'indirizzo e-mail e della professione non potranno essere prese in esame. Il CEFPAS si riserva di modificare la data d'avvio del corso, dandone opportuna comunicazione agli iscritti.

Note sul corso FAD: Il livello di apprendimento dei partecipanti è monitorato attraverso la somministrazione di specifici questionari on line su piattaforma – autovalutazione, test di apprendimento e di gradimento. Sono disponibili anche forum tematici. Ai sensi della normativa vigente  (Accordo Stato Regioni del 21/12/2011), questo percorso FAD/E-Learning si considera concluso solo se il partecipante:

  • frequenta l'intero percorso disponibile (non sono ammesse lezioni non visionate) per almeno il 90% delle ore di formazione
  • raggiunge l'80% delle risposte esatte alla VALUTAZIONE DI APPRENDIMENTO on line
  • risponde ai test intermedi (autovalutazione e test di fine modulo)
  • compila la VALUTAZIONE DI GRADIMENTO e per ECM
  • prova di valutazione finale in presenza (a cura dell’Azienda di appartenenza)
Ammissione e frequenza: Le iscrizioni complete saranno accolte in ordine di arrivo entro il termine ultimo indicato. Saranno formate classi virtuali da massimo 250 operatori ciascuna. All'avvio del corso gli iscritti riceveranno tramite e-mail username e password personali per accedere alla piattaforma "CEFPAS e-Learning" cefpaselearning.com. L'attività FAD sarà in erogazione per due mesi consecutivi e andrà completata entro la data di chiusura indicata. Il corso viene concluso a superamento del questionario di apprendimento e con la compilazione della scheda di valutazione ECM.

Prerequisiti: All'atto dell'iscrizione è richiesta la padronanza dei principali strumenti informatici, di Internet e della posta elettronica.

Requisiti tecnici

  •     1 GB di memoria RAM
  •     scheda audio e altoparlanti
  •     risoluzione video almeno 1024x768 pixel
  •     Sistemi Operativi supportati: MS Windows, Mac OS X, GNU Linux
  •     Web Browser aggiornato, preferibilmente Mozilla Firefox o Google Chrome
  •     Software per la visualizzazione di file .pdf (Adobe Reader, oppure Foxit Reader o altri)
  •     un indirizzo di posta elettronica (personale e non di UO o Servizio) ed una connessione ad Internet ADSL