Obiettivo: Fornire, nel quadro legislativo attuale, le conoscenze e le competenze di base per l’implementazione di azioni di prevenzione e contrasto del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo.

Contenuti: Dal bullismo al Cyberbullismo; le altre tipologie di violenza e abuso in rete; hate speeching; norme di comportamento in rete; la peer education; i progetti nazionali e internazionali; le politiche di intervento del MIUR e il testo di Legge; organizzazione territoriale.

Destinatari: Operatori socio-sanitari degli uffici di Educazione alla salute, psicologi, pedagogisti, assistenti sociali, educatori professionali dei servizi socio-sanitari, insegnanti e tutto il personale interessato alle tematiche. L’attività rientra nell’obiettivo formativo tecnico-professionale ECM n. 22, Fragilità (Minori, Anziani, Tossicodipendenti, Salute Mentale), tutela degli aspetti assistenziali e socio-assistenziali.