CORSO

Nuove strategie di prevenzione del randagismo in Sicilia

Anagrafe canina regionale e strutture di ricovero

Caltanissetta

 

13 – 14 dicembre 2017

Premessa

L’attualità del tema del randagismo e le ricorrenti richieste di interventi nel campo delle sovrappopolazioni animali in genere richiedono un urgente ed articolato approccio formativo volto all’aggiornamento tecnico, professionale e giuridico del personale del Servizio Sanitario Regionale chiamato a gestire l’ordinario e, soprattutto, le emergenze.

In tale contesto appare utile promuovere una revisione critica dell’impianto normativo regionale ai fini del relativo aggiornamento ed un accurato esame della rete regionale delle strutture di ricovero.

 Obiettivo generale

Aggiornare e uniformare le conoscenze dei veterinari di sanità pubblica sulla normativa e sulle tecniche di controllo per un corretto rapporto uomo/animali/ambiente. Fornire aggiornamenti sugli effetti della presenza delle popolazioni animali in ambito urbano nei riguardi della organizzazione e delle attività sociali sia in termini di impatto sanitario che socio-economico.

 Obiettivi di apprendimento

Alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di:

·         gestire e controllare le zoonosi parassitarie e non nelle comunità animali

·         determinare i fattori potenziali di rischio etologico insite nel ricovero degli animali in ambienti confinati

·         interagire con il sistema di gestione della Anagrafe Canina della regione Siciliana (A.C.Re.S.)

 

PROGRAMMA DIDATTICO

La normativa nazionale in materia di tutela degli animali d’affezione;La normativa regionale in materia di tutela degli animali d’affezione; Aspetti gestionali e strutturali nella conduzione di una struttura di ricovero per cani e gatti

Valutazione del benessere animale in popolazioni animali confinate

Tutela del benessere dei cani e dei gatti durante il trasporto

 Modalità di accesso informatico ad A.C.Re:S.

 Valutazione del corso e chiusura dei lavori

 RESPONSABILE SCIENTIFICO E DOCENTE PRINCIPALE

Dr. Antonino Virga      Dirigente Responsabile Servizio 10° “Sanità Veterinaria” del Dipartimento ASOE dell’Assessorato della Salute della Regione Sicilianaa.virga@regione.sicilia.itDOCENTI

Dr. Claudio Fantini       –Vice Presidente della Fondazione Mondo Animale – Roma fantini.claudio@gmail.com

Prof. Michele Panzera–Professore Ordinario di Etologia Veterinaria e Benessere Animale presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’Università degli Studi di Messina

Dr. Vincenzo Ugo Santucci–Direttore Uff. VI Benessere animale: igiene zootecnica, igiene urbana vet. e lotta al randagismo; protezione degli animali nella sperimentazione- Ministero della Salute- Direzione Generale della Sanità Animale e dei farmaci Veterinari. u.santucci@sanita.it

Dr. Andrea Vitelli         Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise – Teramo

RESPONSABILE CEFPAS

M. Giammarresi

 Metodologia e Strumenti:




 

Il corso si articola in 2 giornate per un totale complessivo di 14 ore.

La metodologia didattica utilizzata è quella interattiva. Sono previsti lavori di gruppo.

Il CEFPAS attribuisce alla valutazione un ruolo centrale. Per migliorare la qualità della proposta formativa e per verificare il raggiungimento degli obiettivi di apprendimento, l’iniziativa è sottoposta a valutazione di gradimento e di efficacia. Pertanto ai partecipanti è richiesto di effettuare, alla fine del corso, una prova scritta per la verifica dell’apprendimento e la compilazione di un questionario di gradimento dell’iniziativa.

 Destinatari e modalità d'iscrizione

Medici Veterinari Dirigenti in servizio presso le ASP e opportunamente individuati dal DASOE. Saranno ammessi un massimo di 25 operatori per edizione.

Per il personale delle Aziende pubbliche del Servizio Sanitario della Regione Siciliana la partecipazione è gratuita.

 Accreditamento ed attestato di frequenza




Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza ECM.

Il CEFPAS, in qualità di Provider regionale ECM, accrediterà il corso per la figura professionale di Veterinario.

Per il rilascio dei crediti formativi ogni corsista, secondo le regole del sistema ECM, partecipa a tutte le sessioni didattiche ed effettua la valutazione di gradimento e di apprendimento.

 Sede del corso

 CEFPAS – Via G. Mulè, Caltanissetta