Il Corso consentirà l'acquisizione delle conoscenze e della metodologia per la valutazione delle non conformità in tema di informazioni sugli alimenti ai consumatori. In particolare, il discente apprenderà la distinzione tra le due fondamentali categorie di informazioni (obbligatorie e volontarie) e i requisiti cui le stesse devono rispondere, ai sensi del Regolamento (UE) n. 1169/2011 e di norme verticali. Sarà inoltre acquisita una conoscenza generale delle norme su additivi, aromi ed enzimi alimentari e sulle disposizioni del piano nazionale di controlli e sulla gestione dei campionamenti per questi alimenti. Sarà infine appreso il riparto di competenze sanzionatorie sui temi trattati.

Obiettivo

Il Corso proposto ha l'obiettivo di analizzare le norme orizzontali (Regolamento (UE) n. 1169/2011) e verticali in tema di informazioni sugli alimenti ai consumatori. Saranno analizzate, anche attraverso lo studio di casi pratici, le disposizioni dell'Unione europea e nazionali che disciplinano l'etichettatura, la presentazione e la pubblicità degli alimenti. Il Corso si focalizzerà successivamente sul tema della gestione dei campionamenti per additivi, aromi ed enzimi alimentari, partendo da una esposizione generale della materia, sino all'analisi del piano nazionale dei controlli. Ultimo obiettivo del corso sarà la trattazione del tema del riparto delle competenze in relazione agli argomenti in precedenza affrontati.

Date di svolgimento: 8 e 9 novembre 2017

Quota di partecipazione: 200 euro

Per gli iscritti all'Associazione UNPISI che autocertificheranno questa condizione si prevede una quota di partecipazione ridotta di 100,00 euro.