La promozione del protagonismo degli studenti ed il potenziamento di competenze personali e sociali rappresentano uno strumento efficace per fronteggiare situazioni problematiche che possono presentarsi nel contesto scolastico. Ampia letteratura dimostra che l’orientamento a comportamenti protettivi da parte dei pari è percepito in modo positivo dal gruppo sociale di riferimento, spinto alla responsabilizzazione e alla consapevolezza delle proprie possibilità.

Nell’ambito del progetto “Partecip@rte. Promozione della partecipazione studentesca attraverso le consulte provinciali studentesche” per facilitare la promozione di comportamenti protettivi dal bullismo e dalle problematiche adolescenziali la linea di attività privilegiata è la formazione di peer educator.

Il corso rivolto agli studenti componenti delle consulte provinciali studentesche propone, pertanto, la formazione teorico-pratica sulle basi fondamentali metodologiche della peer education e la valorizzazione di conoscenze e capacità del gruppo funzionali al supporto dei pari nella promozione di comportamenti pro-sociali.

L’articolazione dell’attività formativa prevede dopo una prima fase residenziale funzionale per l’introduzione alle competenze del peer educator una seconda fase rappresentata dall’istituzione di una comunità di pratica virtuale, volta a  sperimentare la costruzione di strategie e modalità operative su due aree d’intervento. Quest’ultime sono state individuate nella fase di ideazione del progetto Partecip@rte dalle Consulte degli studenti e interessano in particolare la prevenzione del bullismo ed il supporto all’orientamento nel passaggio tra un ordine ed un altro di scuola.

 

Obiettivo generale: fornire e sviluppare competenze di base finalizzate ad assumere il ruolo di peer educator per la prevenzione del bullismo e per supportare i pari nell’attivazione di processi orientati al benessere sul piano emotivo-relazionale.

 

Obiettivi specifici di apprendimento: Alla fine del corso i partecipanti saranno in grado di

-          Riconoscere gli elementi fondamentali dell’intervento di peer education;

-          Individuare le principali strategie di contrasto al fenomeno del bullismo.